Magazine Diario personale

see that girl, watch that scene

Da Inbassoadestra

Pensavo, per ovviescontate ragioni contestuali che mi han portato a pensarci, pensavo ai diciassette anni.

Il che procedendo per analogie mi fa digredire un attimo verso gli undici-dodici-tredicianni, quelli infami delle medie insomma. Più che altro perché pensavo che Tushio aveva scritto delle cose riguardo le tute, proprio ne ero convintissima, invece mi sa che è solo un discorso molto ricorrente sul modello di quelli dei vecchi al parco. Questo discorso si svolge più o meno che Tushio dice,

Ah, quando io ero alle medie le mie compagne venivano tutte a scuola col tutone.

E io rispondo,

Ah, io fino a dodicianni portavo quelle che fanno il segno delle ginocchia. Una, aveva una toppa a forma di coniglietto.

Quello che non preciso è che era un coniglietto femmina, con un cappellino e un cesto di fiori.

Comunque, poi penso ai diciassette anni. In quelli miei ero in fase freak, in traboccante, fase freak. Una volta mi ricordo, ero andata in segreteria a portare una carta, e la segretaria mi fa,

Che carina che sei, vestita da Bandiera della Pace.

see that girl, watch that scene



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog