Magazine Diario personale

Seicentoventi (III)

Da Snake788

Libretto Ducati monster 620

3.

Tornai in casa con un unico pensiero: ottenere quella moto!
Il problema era racimolare i soldi necessari in contanti per il giorno dopo.
Erano le 22 di un venerdì…

Mi fiondai sulla poltroncina e accesi il pc. Aprii tutti i siti delle banche in cui avevo un conto. Sapevo già che molti di loro erano praticamente vuoti, ma non si sa mai…
- Vuoto… Vuoto… Uh! 100€ fantastico! Vuoto… vuoto… -
Chiusi tutto demoralizzato. Il sogno si stava lentamente allontanando da me.
Guardai un grafico ancora attaccato al muro e ricordai che avevo da parte delle azioni in un conto investimento. Non erano molte, ma forse, spremendole come delle arance, poteva uscire qualcosa. Guardai il calendario che, attentamente mi ricordava che il giorno successivo era un sabato.
-   Merda… la borsa è chiusa di sabato! -
Avrei dovuto attendere Lunedì per sbloccare quei soldi. Ma lunedì sarebbe stato troppo tardi e quella moto sarebbe finita chissà dove. Non dovevo permetterlo. Certo… avrei potuto trovare altre moto… magari più belle. Ma quella lì, non so per quale strana ragione mi aveva colpito. Ero rimasto estasiato e affascinato da quel non so cosa di misterioso. Si vedeva che era una moto che aveva vissuto parecchio. Una vera dura che aveva visto più strade di me. Aveva vissuto chissà quante storie… e le storie, si sa, che mi piacciono un sacco.
“Cosa posso fare?” mi chiesi riguardando la foto che le avevo scattato.
Mi buttai sul letto distrutto. Il mio sogno, piano piano, sembrava dileguarsi sopra di me mentre il gin mi faceva compagnia.

mezzanotte

Aprii gli occhi di colpo. La testa mi girava da un po’. Guadai il cellulare distratto e uscii sul balcone a prendere un po’ d’aria. Era notte e in strada alcuni ragazzi facevano baccano visibilmente ubriachi. Sorrisi e subito dopo mi venne in mente un’idea.
Afferrai il cellulare e composi un numero. Mentre bussava, cercavo le parole giuste da dire.
-   Pronto Ciro! -
-   ****** dove cavolo sei?! C’è una musica assordante! -
-   Cosa? Ah sì! Sono a un concerto! -
-   Sì, chissenefrega… ascolta, mi serve un favore importante… anzi! Importantissimo! -
-   Vita o morte? -
-   Più o meno… mi servono 1800€… -
-   ahahhahhahhahahhaha -
-   Suuu non ridere! Sono serio! -
-   Mannaggia a te! A cosa ti servono! Anzi no! Non lo voglio sapere! -
-   Meglio! Altrimenti non me li daresti! -
-   E chi ti dice che te li do! -
-   Poche storie! Mi servono domattina… in contanti… prima delle dieci! -
-   Tu… non… stai… bene! -
-   Era un sì? -
-   Ahhhh…. Vai a dormire Ciro… ci vediamo domani… -

 

 continua…

45.465454 9.186516

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Seicentoventi (I)

    Seicentoventi

    1. La pallina rossa volteggiava nell’aria per poi finire nella mia mano. Girovagavo per la stanza pensieroso. Ero a Milano da pochi giorni e già sentivo il... Leggere il seguito

    Da  Snake788
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI
  • Gravità (III parte)

    Gravità (III parte)

    Al diavolo! Parker è un idiota, ma ha ragione: non sai come tirarti fuori da tutto questo, soprattutto ora che siete qui. Pensava CJ, mentre la camera di... Leggere il seguito

    Da  Lerigo Onofrio Ligure
    RACCONTI, TALENTI
  • Rapace (III parte)

    Sulla consolle di CJ il colpo sparato dalla Scipio venne evidenziato come una testata tattica, ma quando il fascio di neutroni colpì la nave nemica non... Leggere il seguito

    Da  Lerigo Onofrio Ligure
    RACCONTI, TALENTI
  • Emozioni nella Nuvola - Serie 3 - III episodio

    Emozioni nella Nuvola Serie episodio

    Carne rossaLa canna del fucile preme sulla fronte di Gary, solcata da una goccia di sudore. Lui e Jay sono legati a una colonna di cemento. Isabella non riesce ... Leggere il seguito

    Da  Luca Rossi
    DIARIO PERSONALE
  • Schegge sul sacro (III)

    Schegge sacro (III)

    Qui Schegge sul sacro (II) Il senso del mondo dev’essere fuori di esso. (L. Wittgenstein) Sappiamo che la storia del Cristianesimo è molto diversa da quella... Leggere il seguito

    Da  Straker
    OPINIONI, TALENTI
  • Seneca “Il tempo” (III parte)

    Seneca tempo” (III parte)

    Roma 7 marzo 2014 Guardati. Quello che hai è solo altro liquido salino ad impiastricciarti il volto uomo. Guardati. Lo vedi. Ti manca la buona condotta. L.L. Leggere il seguito

    Da  Lielarousse
    CULTURA, TALENTI
  • Momento revival di dodicirighe (III)

    L’avete atteso, l’avete temuto, l’avete rinnegato. Ora ce l’avete: il terzo momento revival! Per festeggiare i 700 follower (grazie a tutti!! Leggere il seguito

    Da  Eucuri
    TALENTI

Dossier Paperblog