Magazine Informatica

Selfie: dai social alla tv

Da Innovationmktg @InnovationMktg

Non per vantarci, ma nel primo articolo di questo 2014 vi avevamo già detto che “selfie”, parola dell’anno 2013, avrebbe preso davvero piede quest’anno.

L‘ABC, nota casa di produzione statunitense, ci ha dato retta: è nata Selfie, la serie tv, che debutterà in autunno.

Protagonista è Eliza Doodley, inguaribile social network dipendente. Diventata improvvisamente popolare in seguito a un imbarazzante video virale riguardante la rottura con il suo fidanzato, assume un consulente per risollevare la sua immagine online.

La trama non sarà tra le più emozionanti, ma il tema social media e brand reputation è a noi molto caro, quindi sicuramente continueremo a tenervi informati quando le notizie cominceranno a circolare.

selfie-tv

Vi lasciamo con delle mini-pillole riguardanti il telefilm:

  • la protagonista è interpretata da Karen Gillan, già attrice della famosa serie “Doctor Who” e i rumors sostengono sia stata scelta proprio perché anche lei è social addicted
  • la storia è chiaramente ispirata a “My Fair Lady” dove Audrey Hepburn interpretava Eliza Doolittle che voleva imparare a stare in società, imparando un buon accento e un buon linguaggio
  • le pubblicità per il lancio della serie verranno fatte principalmente online, per ora però è solo possibile guardare il trailer ufficiale
Valeria Castelli
Autore: Valeria Castelli

Social Media Manager e Web Content Writer presso Innovation Marketing®


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :