Magazine Coppia

Seno femminile tra sensualita' e sessualita'

Da Maria Rosa Greco


Mi capita spesso di parlare del rapporto che le donne hanno con i propri seni. Spesso il seno (per gli amici... tetta!) non è considerato un elemento importante per l’esperienza orgasmica, sia da parte degli uomini che delle stesse donne. E' uno strumento di sensualità senz'altro, ma non sempre per vivere pienamente la sessualità.
Il tocco del seno da parte dell’uomo spesso è focalizzato alla sua eccitazione, alla soddisfazione delle sue fantasie, anche
quando la donna non prova piacere in quel punto. Però, così come è facile bloccare il fluire dell'energia sessuale, è anche possibile sbloccare questa energia, cambiando il modo di percepire il proprio corpo, dissolvendo anche aspettative e condizionamenti connessi con il rapporto sessuale.
La tetta può portare la donna all’esperienza orgasmica in maniera ancora più profonda.
E' molto di più che un mezzo per l’allattamento di un neonato. Ha implicazioni profonde sul sistema energetico femminile. Per molte donne, purtroppo, il seno non è collegato direttamente all’esperienza orgasmica. Altre, invece, sono consapevoli di una connessione interna con la vagina che è estremamente piacevole.
Secondo la visione tantrica, per esempio, il corpo è un insieme di centri energetici che hanno le loro polarità elettromagnetiche. Nel corpo femminile l’energia sessuale fluisce dal seno verso la vagina. Quando i seni pulsano di vita, l’energia produce una risonanza vibratoria (come fa un diapason musicale che, attraverso la vibrazione, trasmette onde sonore nell’aria) nella vagina, il polo opposto. In genere, invece, la vagina è considerata la porta d’ingresso principale per attivare il piacere sessuale e tutta la fase masturbatoria si concentra in quel punto. Questo toglie nella donna una parte di quel piacere che, portando alla sintonia vibratoria seni e vagina, tra le altre cose, potrebbe indurre un’esperienza di estasi.
Donne, provate ad esplorare, se non lo fate già, il contatto con i vostri seni, a rimanere in ascolto per percepire quante sensazioni, spesso sconosciute, possono trasmettervi.
Uomini, sperimentate cosa e come cambia in voi toccare le tette di una partner partendo dalla consapevolezza che sono una
fonte magnetica di energia sessuale, come l’inizio di uno zampillo d’acqua, che una volta aperto, può portare un mare di piacere per entrambi!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :