Magazine Cultura

Senza macchia

Creato il 07 ottobre 2010 da Gians
Senza macchia
Ma i migranti, le prostitute, i clochard e i migranti, con relativo sciame di piccoli reati, di disperazione, non sono sempre esistiti? Da quando, esattamente, esistono società da copertina patinata, dove sono tutti ricchi e belli? Me lo chiedo perché, nell' Italia del cdx la questione pare come una macchia nuova su un vestito vecchio. E' come se una lavandaia avesse d’un tratto snidato lo sporco e si apprestasse a distruggerlo. La brava gente ha sempre cercato di difendersi rivolgendosi alla legge, ma questa assidua smania di pulizia, di cancellazione del male, ha qualcosa di inquietante e meschino. Di inquietante perché il male in questione oltre che avere forma umana, in fondo compie reati da disperazione. Di meschino perché, come sanno bene le lavandaie navigate per coprire macchie ben più gravi si deve tingere l'intero vestito.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines