Magazine Cultura

Senza scrupoli

Creato il 15 gennaio 2011 da Gians
Senza scrupoli
Fa un certo effetto leggere le parole di Adriano Sofri oggi su il Foglio. L'ex leader di Lotta Continua, mandante morale -come lui stesso si definisce- dell'omicidio di un impiegato dello stato, osserva che, sulla vicenda Mirafiori ci sia stata una "gran bella partita". Dice: "Era tanto che non si pensava e discuteva con una decente apertura mentale. Merito di Marchionne, dite voi. Merito delle operaie e degli operai, dico io". Oggi a bocce ferme, si capisce invece che il voto degli impiegati si è contrapposto a quello degli operai, aprendo di fatto, o meglio, rinvigorendo e dando nuova linfa a quelle lotte di classe a cui Sofri partecipava col revolver. Non prendo posizione sull'esito del referendum, una cosa è però certa; preferisco un combattente che nell'euforia della lotta sbaglia mira a uno "scrittore" che non ha più bersagli.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La speranza in fondo al mare: i fantasmi che affogano senza nome e senza patria

    speranza fondo mare: fantasmi affogano senza nome patria

    Umberto Bossi l’aveva detto nel suo idioma, fuori dalle palle. E lo sono i 250 migranti morti nella notte tra il 5 e il 6 aprile scorsi quando si è rovesciato i... Leggere il seguito

    Da  Antonellabeccaria
    CULTURA, LIBRI, SOCIETÀ
  • Italiani senza Italia

    Italiani senza Italia

    Siamo nell’anno del 150° dell’unificazione del nostro Paese e dopo il 17 marzo con le sue manifestazioni di giubilo per la ricorrenza si è ripresa una certa... Leggere il seguito

    Da  Alboino
    CULTURA, SOCIETÀ
  • I senza quorum

    senza quorum

    “E adesso cosa dico a mio figlio?” La rituale lamentazione si è prodotta in decine di cloni dopo il nuovo scandalo nel mondo del calcio, confermando l’ottima... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Senza il Paese, contro il Paese

    Senza Paese, contro Paese

    E’ ovvio che una maggioranza artificiale, sostenuta da comprati dovesse andare incontro alla mutazione finale dei sistemi autoritari, pur non avendone le... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Senza parole

    Senza parole

    Per una volta niente da dire. ... D'altra parte cosa dire dell'esecuzione di un blogger, di un giornalista, di un pacifista, di uno di noi? L'unica cosa che mi... Leggere il seguito

    Da  Cannibal Kid
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Perle di saggezza:Un mondo senza razza...

    Perle saggezza:Un mondo senza razza...

    Sono venuto al mondo con la pelle color bronzo. Molti miei amici sono nati con la pelle gialla, nera o bianca. Ci sono fiori dai colori diversi ed ognuno di ess... Leggere il seguito

    Da  Cavaliereoscurodelweb
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Senza quorum

    Senza quorum

    Questo articolo di Metilparaben mi ha fatto cominciare a riflettere sull’effettiva necessità del quorum, e ne ho discusso dove le menti più eccelse della... Leggere il seguito

    Da  Marco4pres
    CULTURA, SOCIETÀ

Magazines