Magazine Diario personale

Senza titolo

Creato il 14 novembre 2012 da Medea1976

Non ricordo il giorno in cui è successo.

Forse è stato quando ho capito di non stimarti.

Quando, di conseguenza, ho deciso di sostituire alle discussioni la menzogna.

DI assentire a parole e di smentire nei fatti.

O forse quando ho smesso di temerti.

Quando il tuo umore non incideva più sul mio e anche sotto il temporale il mio sole splendeva esuberante e sfrontato.

Quando ho sentito di non doverti niente.

E ho capito che tutto quello che mi avevi dato era dovuto perché si trattava solo di sostentamento materiale.

Oppure quando hai perso la capacità di ferirrmi.

Quando la mia autostima ha smesso di pendere dalle tue labbra e si è affrancata da ogni tuo giudizio.

Quando, per una mia scelta da te osteggiata ti ho vomitato addosso tutto quello che non avevo mai osato in 30 anni.

E hai taciuto.

In quel momento io ti ho sepolto.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il mondo senza internet: un'infografica

    Un'ennesima infografica sulla rete: Il mondo senza internet. Si può stare senza internet? E come si starebbe?E via tutta una serie di dati: dal 2002 il numero... Leggere il seguito

    Da  Paopasc
    DIARIO PERSONALE
  • Senza abbassare lo sguardo

    Senza abbassare sguardo

    (dall’e.book Senza abbassare lo sguardo) Diffusione di responsabilità Ogni persona si sente meno responsabile se ad assistere ad un evento d’aggressione si è... Leggere il seguito

    Da  Met Sambiase
    DIARIO PERSONALE, POESIE, TALENTI
  • Potessi cavalcare senza fine

    Potessi cavalcare senza fine

    come l'ape sul pratoe far visita solo a chi mi piacesenza nessuno che venga a cercarmiFlirtare tutto il giorno coi ranuncolie sposare chi mi vavivere un po'... Leggere il seguito

    Da  Treasures
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Dipingere senza paura

    Dipingere senza paura

    Il gesto è importante per un acquarellista.La trasparenza dell'acqua trasporta pigmenti e stati d'animo.Le mani comunicano più che mai quello che fanno mentre... Leggere il seguito

    Da  Ritarossa
    DIARIO PERSONALE, FAI DA TE, TALENTI
  • Anni senza Fine

    Anni senza Fine

    Dopo aver letto questo libro, nessuno potrà più guardare i cani con gli stessi occhi... e neppure le formiche. Simak, mannaggia a me che l'ho scoperto solo... Leggere il seguito

    Da  Gloutchov
    DIARIO PERSONALE, OPINIONI, TALENTI
  • Osho-con te e senza di te

    Osho-con senza

    Le persone controllate sono sempre ansiose, perché in profondità si cela ancora il tormento. Se sei privo di controllo, se sei fluido e vivo, non sei nervoso.... Leggere il seguito

    Da  Silvy56
    DIARIO PERSONALE, TALENTI

A proposito dell'autore


Medea1976 4 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

I suoi ultimi articoli

Vedi tutti

Magazine