Magazine Cucina

sformatino di verza,zucca e patate

Da Monica De Martini
sformatino di verza,zucca e patate
...molte volte non vogliamo cucinare le verze, i cavolfiori,i broccoli semplicemente per il "profumo" che emanano durante la cottura !!!
Questo è causato dall'alto contenuto di zolfo , per ovviare a questo è consigliabile aggiungere nell'acqua di cottura del succo di limone o qualche cucchiaio di aceto bianco.
...e a causa di questo "non proprio gradito" profumino ci dimentichiamo dei benefici e delle proprietà di questo ortaggio...
...solo per elencarne qualcuno :
  • ogni 100 grammi di verza (parte edibile) hanno un apporto calorico pari a 27 calorie....praticamente "dietetica" se mangiata con pochissimo condimento
  • per una pelle vellutata e liscia, un bel decotto con le foglie
  • contiene molta vitamina A
  • aiuta a contrastare l'insorgenza di piccoli problemi cutanei
  • una curiosità ? Si dice che gli antichi Romani la mangiavano prima di iniziare i loro pranzi per favorire l'assorbimento dell'alcool e potersi "abbuffare" più facilmente.

sformatino di verza,zucca e patate
ingredienti per 4 persone

4 foglie di verza200 grammi di patate200 grammi di polpa di zucca100 grammi di porro70 grammi di formaggio tipo "latteria" fresco  30 grammi di burroolio di oliva extraverginesalepepe

sformatino di verza,zucca e patate
preparazione


Sbollentate in una pentola di acqua bollente salata le foglie di verza, selezionate quelle verso il cuore più tenere e meno costolute,levatele con il mestolo forato e immergetele in una bacinella con acqua fredda, quindi una volta raffreddate mettetele ad asciugare su un canovaccio pulito.Pelate le patate, tagliatele a fettine né troppo spesse né troppo sottili, e lessatele in acqua bollente salata, quindi scolatele ancora al dente.Tagliate la buccia alla zucca,lavatela e tagliatela a pezzetti, quindi lessatela in acqua salata; a metà cottura aggiungete i porri tagliati a rondelle. Scolate il tutto e tenete da parte.

sformatino di verza,zucca e patate

In una padella antiaderente fate sciogliere il burro e un paio di cucchiai di olio, aggiungete prima le patate,poi la zucca ed il porro. 

Fate rosolare, ma non dovranno spappolarsi ; salate,e pepate.Ricoprite 4 stampini monoporzione,leggermente imburrati, con una foglia di verza per ciascuno, distribuite il formaggio tagliato a cubetti e il preparato di verdure, schiacciandolo per compattare bene il tutto. Chiudete ciascun fagottino ,ripiegando la parte di verza che "deborda".Sistemate gli stampini in una pirofila e passateli in forno a 180°C per circa 35 - 40 minuti.Sfornateli, e sformateli quindi serviteli belli caldi.
sformatino di verza,zucca e patate


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines