Magazine America

She's the one

Da S

SHE'S THE ONE"The one", due parole per dire Unica, Lei, Lui. La persona giusta, forever. Quella che ti porta via il cuore, per sempre.Ma One è anche il nome di una strada bellissima che costeggia l'Oceano Pacifico, attraverso le meraviglie della California. La mia The One.A volte cambia nome, diventa 101. A volte sei costretta ad abbandonarla, per colpa di qualche base militare o perchè l'autostrada a fianco, più veloce, è meglio. Ma come puoi, meglio tornare lì. Troppo bella per essere vera.SHE'S THE ONEIl modo migliore di percorrere la costa californiana è da Nord a Sud. Il giro più comune, solitamente, è da San Francisco a Los Angeles o fino a San Diego. E' meglio in questo senso, rispetto al senso opposto, perchè sarà più facile non perdere i vista point, dove fermarsi per delle meravigliose foto. E poi avrete sempre il mare sulla destra, senza ostacoli.Io l'ho percorsa al contrario. Ma la mia base è Venice, quindi non potevo fare diversamente.SHE'S THE ONESHE'S THE ONEDa Santa Monica si prende la PCH verso Malibu. Colazione al Paradise Cove Cafè, sulla spiaggia. Di rigore le Havaianas, così avrete la possibilità di mangiare degli ottimi pancakes (o uova per chi preferisce la colazione salata) coi piedi sprofondati nella sabbia. Da lì, via alla volta di Santa Barbara. Sulla strada le meravigliose ville di Malibu, affacciate proprio sul mare. Un'occhiata veloce alla mall dove i negozi non aprono prima delle dieci. Quindi se siete molto in anticipo, meglio saltarla. Si passa da Neptune's Net, sulla destra, alla fine di Malibu, dove non potrete fare a meno di notare gli Harleysti convinti.Prima di arrivare a Santa Barbara, la base militare di Port Hueneme, nei pressi di Oxnard. Se avete voglia di uscire dalla freeway e fare un giro nei dintorni, sono carine Channel Islands Beach e le spiagge di Carpinteria, anche se un po' troppo piene. SHE'S THE ONEArrivati a Santa Barbara potrete decidere se passare un po' di tempo lì o scappare subito verso nord. Dipende dalla fermata successiva. Se avete programmato di fermarvi per una notte da quelle parti, potrete passeggiare su State Street, visitare la Mission e il Pier. Se, invece, come me, la vostra fermata è programmata molto a nord, conviene non perdere molto tempo, passare da Montecito e schizzare via. Santa Barbara è molto turistica, anche se carinissima.Morro Bay è una bella fermata. Le spiagge sono piene di gente in attività e il paesaggio è incantevole. L'ideale sarebbe non avere troppa fretta per godersi la giornata.Da lì Big Sur, Carmel, fino ad arrivare a Monterey. "Purtroppo" avevo prenotato a Pacific Grove, nei pressi di Monterey e così, essendomi attardata a Santa Barbara, sono arrivata in quella parte meravigliosa di costa al tramonto. Le scogliere sono incredibili, lo scenario qualcosa di indimenticabile. In ogni angolo ti fermeresti a fotografare tutto, anche dove non puoi. Purtroppo il buio mi ha fatto perdere le ultime due cittadine incantevoli: Carmel e Big Sur. Carmel pare sia bellissima, una bomboniera. Lì c'è l'albergo di Clint Eastwood, il Mission Ranch, ristrutturato da lui quando, come sindaco, decise di strapparlo ai "palazzinari" che volevano distruggerne le meraviglie. Trentuno stanze distribuite in dieci residenze all'interno della proprietà. Per una fuga romantica...SHE'S THE ONESHE'S THE ONESosta obbligata a Pacific Grove. Vicinissima alla più turistica Monterey, Pacific Grove è una piccola chicca, il tipico paesino americano. La costa frastagliata, le casette che guardano l'oceano, i daini liberi nella natura, i ristorantini e i bed and breakfast sono le sue meraviglie. Assolutamente da non perdere. E la mattina seguente, prima di dirigersi verso San Francisco, colazione al Red Cafè.SHE'S THE ONESHE'S THE ONESHE'S THE ONESHE'S THE ONESHE'S THE ONEPartendo da Monterey una strada assolutamente affascinante è la 17 Miles che porta a Pebble Beach, paradiso dei golfisti di tutto il mondo. Lì puoi vederli giocare a bordo spiaggia e la vista che si gode dal green non ha prezzo. L'elegante albergo The Lodge, sullo sfondo, è la meta dei giocatori, ma se avete tempo, fermatevi a dare un'occhiata. Vi affaccerete su un magnifico prato con vista mare.SHE'S THE ONESHE'S THE ONESHE'S THE ONESHE'S THE ONESHE'S THE ONEPassata Santa Cruz, molto simile a Santa Barbara, si prosegue verso San Francisco. La strada non è molta, quindi nel pomeriggio potrete già essere nella "più europea della metropoli americane".S.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • The farther one travels the less one knows.

    farther travels less knows.

    March 1964 John Lennon and George Harrison bent the rules of croquet when they tried their hands at the game in the grounds Dromoland Castle Ireland Mancano... Leggere il seguito

    Da  Thewalrus
    VIAGGI
  • AxeSud in one shot

    Quando si tratta di giovani talenti ogni scuola può dire la sua. In Francia, per la precisione a Toulouse, hanno deciso di farlo diversamente. Leggere il seguito

    Da  Sushit
    MARKETING E PUBBLICITÀ
  • Trust no one

    Trust

    Questa foto vi dirà poco. E' di un annetto fa, lui è uno sposo, aquilano. E' lo sposo del primo matrimonio aquilano del...Leggi ancora | Pubblicat... Leggere il seguito

    Da  Faith
    MEDIA E COMUNICAZIONE, SOCIETÀ, TELEVISIONE
  • Acer presenta Aspire One 521 ed Aspire One

    Acer presenta Aspire

    Negli scorsi giorni Acer ha presentato due nuovissimi netbook, dotati di un hardware di tutto rispetto, in grado di offrire pieno supporto alla nuova grafica... Leggere il seguito

    Da  Riccardo Conti
    TECNOLOGIA
  • 2 outfits one day

    outfits

    io e il cavalletto...abito: vintagesandali: Jil SanderIo non ci posso fare nulla, mi piaciono gli abiti stupidi e leziosi. Datemi un frou frou e una gonna a... Leggere il seguito

    Da  Rockandfiocc
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Vela - D-ONE A BRACCIANO

    Vela D-ONE BRACCIANO

    24 maggio - Si conclude con tre prove disputate in un week end che ha visto la partecipazione di 21 barche la seconda tappa del circuito VolvoCup dedicato ai... Leggere il seguito

    Da  Andrea
    ALTRI SPORT, SPORT
  • One year ago...

    year ago...

    E' passato un anno da quando l'esperto di editoria sportiva nei giusti toni chiuse il suo "preziosissimo sito" sotto i colpi dei tifosi milanisti inferociti... Leggere il seguito

    Da  Gianclint
    CALCIO, SPORT