Magazine Informazione regionale

Si torna a parlare della Cittadella della scienza. Ma i soldi?

Creato il 31 gennaio 2011 da Lapulceonline

solvay solexis, chimica, ricercaTorna uno dei chiodi fissi dell’Amministrazione Fabbio: la Cittadella della scienza e della tecnologia, ovvero un luogo ad Alessandria (la fortezza sulla sponda sinistra del Tanaro) dove fare ricerca e avvicinare l’università che perde i pezzi (il Politecnico, con la crisi del settore plastico, ha già abbandonato la nave) con il mondo del lavoro e dell’imprenditoria. Ci vogliono 500 mila euro per mettere in piedi un progetto simile. Ma chi mette i soldi? L’assessore Vandone, docente universitario, ha spiegato:

Sarà una importante struttura di laboratori e ricerca orientati allo sviluppo tecnologico delle aziende del nostro territorio

Ricordando però che si attendono input da investitori privati che credano nel progetto.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :