Magazine Informazione regionale

Siamo valdostani!

Creato il 30 agosto 2010 da Patuasia

Che razza di Paese! Abbiamo il privilegio di vedercele passare sotto il naso tutte le porcate che qui si compiono e di sentirne la puzza! Il privilegio di essere pochi e piccoli e ricchi! I ladri li vediamo al bar, li salutiamo, andiamo a cena insieme, ci facciamo curare da loro, comperiamo la loro fontina, ci ubriachiamo con lo stesso vino, li vediamo il martedì a palazzo Deffeyes, ritiriamo la ricetta per la cura della prostata, li incontriamo alle sagre, ai funerali, alle feste. Alla Fiera di Sant’Orso frequentiamo le stesse cantine. Come possiamo denunciarli? Siamo una grande e unica famiglia; possiamo bisticciare fra noi, insultarci, ma fino a un certo punto. La denuncia è fuori dai nostri confini. Questo è scritto nel nostro genetico codice d’onore. Sappiamo e taciamo. Tutto il sistema si regge su questa complicità. Siamo lontani dallo Stato, dalle sue leggi, dalle sue regole: noi siamo a casa nostra, le leggi le facciamo noi. E sono leggi amiche, comprensive. Leggi di paese. Noi, profondo sud nell’estremo nord, abbiamo conservato la primitiva cultura del clan. L’autonomia di cui andiamo orgogliosi è soprattutto autonomia di giudizio. La ‘drangheta in tutto questo non c’entra. Siamo malavitosi. Siamo mafiosi. E siamo valdostani.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :