Magazine Informazione regionale

Signori si nasce 2

Creato il 15 ottobre 2010 da Patuasia

Cercando su internet i nomi: Giordano, Malaspina, Succio e Gonnella, si scopre che i quattro signori sono stati arrestati, anche solo per un giorno, con l’accusa di tentata corruzione (la custodia cautelare non è prevista per questo tipo di reato). La storia è una tipica storia italiana, ma non fino in fondo. I quattro signori avrebbero offerto una lauta cifra all’allora vicepresidente dell’AMIAT, Raphael Rossi, per ovviare alle irregolarità  procedurali e tecniche riguardo all’acquisto di un macchinario inutile della somma di 4,5 milioni di euro (si trattava di sorvolare la regolare gara d’appalto). Da qui la storia si fa meno tipica-italiana: Rossi rifiuta i soldi e denuncia l’episodio. Ma cosa c’entra La Torre e cosa c’entra Luberto in tutto questo? (fine seconda puntata)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :