Magazine Cultura

Sindaco a processo

Creato il 18 novembre 2015 da Nonzittitelarte

Sindaco a processo

Il sindaco Massimo Zedda a processo su gestione dell’Ente Lirico di Cagliari

Oggi alle 09:57 – ultimo aggiornamento alle 15:23

È cominciato il processo al sindaco di Cagliari Massimo Zedda, sotto accusa per un duplice abuso d’ufficio nella gestione del teatro lirico.

Il primo relativo alla nomina di Marcella Crivellenti a sovrintendente dell’ente senza prendere in considerazione la precedente manifestazione di interesse cui avevano partecipato 44 persone.

Il secondo per l’estromissione di un membro del Consiglio di Amministrazione.

Ora sul banco dei testimoni c’è Anna Cristina Cabras, nel 2012 presidente del Collegio dei revisori dei conti.

In precedenza Francesca Nocera, membro del Collegio dei revisori dei conti, aveva riferito sulla procedura nella nomina di Crivellenti a Sovrintendente e sulle polemiche che ne seguirono nel Consiglio di Amministrazione.

Dopo una breve interruzione, il processo è ripreso con la testimonianza di Sergio Milia, ex assessore regionale ai Beni culturali. Ha riferito come il sindaco Zedda, nel 2012, in un incontro in Consiglio, gli disse di voler nominare una donna come Sovrintendente del Teatro Lirico.

Quindi è stata la volta di Salvatore Nastasi, direttore generale spettacolo dal vivo del Ministero. «Crivellenti? Era un nome che girava nel mondo dello spettacolo». Così Nastasi parlando del momento in cui Zedda gli parlò della volontà di nominarla quale Sovrintendente del Teatro Lirico di Cagliari.

Leggi tutto l’articolo cliccando su questo link L’Unione Sarda

condividi con Facebook
Condividi su Facebook.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :