Magazine Per Lei

Single e seduzione: primo appuntamento per lei

Da Vgiandomenico @singleitaly

Single e seduzione: come comportarsi per avere un bel primo appuntamento?

Single e seduzione: primo appuntamento per lei

In realtà io sono convinto che le donne, con il loro sviluppatissimo intuito sociale, sappiano già molto di più dell’uomo medio in materia di seduzione.

Non voglio quindi dilungarmi in lunghe spiegazioni, solo suggerire 4 errori che ogni donna dovrebbe EVITARE  DI  FARE, come se le spiegassi alla mia migliore amica davanti a un caffè.

Certe cose ti potranno sembrare banali, certe altre nuove, ricordati in ogni caso che sono necessariamente generalizzazioni: è ovvio che quello che scrivo non valga sempre, vale nella maggior parte dei casi.

1. Il ritardo al primo appuntamento

Alcune donne dicono che al primo appuntamento si debba arrivare un po’ in ritardo per farsi desiderare.
Il punto della questione sta in quelle due paroline: “ un po‘ ”
Perché il ritardo eccessivo non ti rende più desiderabile, ti rende solo maleducata.
Tra l’altro se arrivi con un grosso ritardo al primo appuntamento, l’uomo presupporrà che tu faccia sempre così e qundi già si vedrà tutte le volte che uscirete fermo, ad aspettarti… non proprio carino…
Inoltre, posso suggerirti di pensare a una cosa?
Se un uomo ti ha chiesto di uscire non c’è motivo di arrivare in ritardo per forza per tirartela un po’, se ti ha chiesto di uscire…. già gli piaci, o no? :-)

2. Chi paga?Al primo appuntamento?

Il discorso su “chi paga quando esci con un uomo” può essere delicato, soprattutto al primo appuntamento,  quando vi studiate vicendevolmente.
La cosa migliore che una donna possa fare è, al momento di pagare, tirare fuori il portafogli e “fare il gesto di…”
In questo modo permetti all’uomo di dire la classica frase “Lascia faccio io”.
Se non fai il gesto di tirare fuori il portafogli lui vede tutta la sua vita davanti a pagare :-), che per alcuni uomini può andare bene, ma ti assicuro che la maggior parte preferisce vedere che la donna fa il gesto… e poi pagare loro.
E se invece insisti troppo per pagare?
Se insisti troppo la cosa può diventare imbarazzante.
Quindi, estrai il tuo bel portafogli dalla borsetta e fai il gesto, lui lo apprezzerà di sicuro.

3. Parlare…al primo appuntamento

E’ scientificamente constatato che le donne parlano molto di più degli uomini.

Nel parlare ci sono due componenti, una è il semplice scambio di informazioni, l’altra è il parlare per socializzare, il parlare per il gusto di farlo.

Il problema nasce ai primi appuntamenti perché alcune donne non notano facilmente i segnali altrui che indicano che lui non è interessato a certi argomenti di cui stanno parlando, e parlano parlano parlano, mentre lui in realtà si stufa e fa finta di ascoltare.

Certo parlare è bellissimo, ma è bello parlare di cose che interessano ad entrambe le persone nella conversazione, non solo a una persona.

Quindi se con le amiche ti sfoghi e parli per ore di certe cose, ricordati che quando esci con un uomo non esci con una tua amica, quindi nota i segnali non verbali che ti manda e guarda se è interessato agli argomenti che nascono.

4. Argomenti sì, argomenti no al primo appuntamento

Mi sembra ovvio che ci siano argomenti più maschili e argomenti più femminili.

Come un uomo dovrebbe evitare di mettersi a parlare dell’ultimo giocatore che ha comprato la sua squadra del cuore (a meno che anche lei non sia interessata) così anche lei dovrebbe evitare certi argomenti prettamente femminili.

In generale, altri argomenti rischiosi sono la politica e tutte le questioni sociali (come ad esempio l’omosessualità).

Fino a quando non sai come la pensa l’altro non lanciarti in discorsi nettamente pro o contro queste cose, potresti scatenare reazioni non del tutto piacevoli.

Single e seduzione: primo appuntamento per lei
Marco – (alias Reborn)

SeduzioneAttrazione.com

[foto copyright: sofocles - Istockphoto.com]

Lascia un commento

commenti

Potrebbe interessarti anche:


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines