Magazine Tecnologia

Siri potrebbe mettere in pericolo la vostra Privacy

Creato il 19 novembre 2015 da Silvia00

Siri

Una delle novità più importanti presenti in iOS 9, che ormai è un po’ il simbolo di iOS se vogliamo, è la nuova versione di Siri, il famoso assistente vocale che viene ormai clonato da molti nel tentativo di avere lo stesso successo avuto da Apple. Siri essendo un assistente vocale può interagire con ogni file del dispositivo in modo da semplificare l’usabilità dello stesso.

Siri potrebbe mostrare i vostri dati personali a tutti

Anche quando il vostro iPhone è bloccato, se avete impostato la giusta opzione, Siri rimarrà sempre in ascolto. In questo modo sarà sempre pronta ad aiutarvi in caso di bisogno. Non esistono limiti per Siri, che sia effettuare una chiamata, mostrare un contatto, leggere e-mail, navigare su Internet, tutti azioni che possibile effettuare senza toccare fisicamente il dispositivo.

Proprio perchè Siri è sempre in ascolto un qualsiasi male intenzionato potrebbe prendere il vostro cellulare e, anche se è impostato il blocco tramite TouchID, questo potrebbe domandare direttamente a Siri informazioni sulla vostra rubrica, contatti, potrebbe controllare le vostre mail e fare praticamente tutto ciò che vuole. Trend Micro ha già avvisato Apple di questa particolarità che ha consigliato agli utenti di disattivare all’interno delle impostazioni la voce “Consenti accesso se Bloccato”, in questo modo ogni problema sarà solo un lontano ricordo.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :