Magazine Salute e Benessere

Smalti 2011- 2012 tendenze

Creato il 17 gennaio 2012 da Chiaramarina

se ti piace condividilo...

Smalti 2011-2012 tendenze e moda

Ecco gli smalti del 2012.Quale sarà il miglior smalto per unghie del 2012? Oramai si sa che la moda è capricciosa  e che le tendenze non riescono a durare a lungo, purtroppo non ci stanno proprio a rimanere per più di qualche mese ferme sullo stesso colore o tonalità, e così ecco che arrivano i colori degli smalti per l’autunno 2012! Siete curiose di scoprire i giochi della moda?  Certo che lo siete, d’altronde qualcuno in passato ha detto che: “La curiosità è femmina!” Allora per tutte le curiose che vogliono sempre essere alla moda e non lasciano mai niente al caso, ecco i colori più trend di questo caldo autunno. Iniziamo con il dire che i colori fluo come il verde, l’azzurro o il viola  dell’estate che è appena trascorsa e che facevano bella mostra sulle unghie di quasi tutte le donne italiane, ora lasciano spazio a delle tonalità decisamente più ombrose e scure con una sola eccezione, per la sfumatura metallizzata. Quindi largo al rosso, al blu scuro, al borgogna, una tonalità di rosso con sfumature di porpora che prende il nome proprio dal vino della famosa e rinomata regione francese, e alla new entry cioè un bellissimo e sensuale arancione caldo. Come ogni anno è  Chanel, diventata ormai da diversi decenni un marchio-icona di stile e raffinatezza anche nel settore dei cosmetici e del make-up, a dettare legge sugli smalti e così propone una collezione che riprende la durezza del metallo e delle tonalità  decisamente scure come lo smalto verde metallizzato “Pèridot” oppure il grigio di “Graphite” e l’ocra di “Quartz”, per un look che si presenta sofisticato ed elegante al tempo stesso. Sempre Chanel propone la linea di smalti Les Jeans, variazioni sul tema del blu e dell’azzurro che si ispirano ai famosissimi jeans Levis. Tutti i colori della collezione Chanel sono coprenti al 100% danno un effetto unghia laccata, quasi finta, e per poterli portare non sarà necessario avere delle unghie particolarmente lunghe, anche se la moda quest’anno le vorrebbe abbastanza lunghe e a forma di mandorla, l’importante è che siano sempre curatissime e impeccabili. Infine anche la natura, quest’anno, ispira le nuove tendenze del make-up per le mani con dei colori molto terreni che ricordano l’addormentarsi della terra e anche il suo successivo risveglio, perciò tante tonalità di marrone dal più chiaro al più scuro, da quello che tende verso il verde dei boschi a quello che tende al rosato dei pallidi tramonti delle sere d’ottobre. Pupa invece propone una collezione molto semplice di smalti opachi, beige per ottenere l’effetto di unghie più naturali, rosa antico, verde e bordeaux che istintivamente appaiono un po’ ingrigiti dalle fredde temperature dei giorni autunnali ma poi si riscoprono confortanti, eleganti e decisamente adatti per serate speciali e chic. Infine se durante l’autunno vi sentite particolarmente pigre, come capita alla maggior parte delle persone con l’arrivo del freddo,  ma  proprio non ci state e volete scuotervi un po’, anche dal punto di vista del vostro look, allora la tonalità di smalto dell’autunno/inverno 2011 che fa per voi  è senza alcun dubbio l’arancione. Abbandonata la declinazione piuttosto acida dell’estate, la tonalità si fa decisamente più calda e avvolgente per un mix di torpore e brio che è sempre molto attuale. Se invece siete restie ad abbandonare le tonalità aspre che avete orgogliosamente portato durante tutta l’estate, la casa di cosmetici Illamasqua propone una collezione, la Magenta Muse, che è composta da colori sia caldi come il turchese e il corallo che freddi come il viola acceso e super coprente, il grigio chiaro, il nero carbone e ancora il blu scuro tendente al metallo per chi se la sente di osare con un look piuttosto dark. Insomma, qualsiasi siano i vostri gusti in fatto di smalti, i più famosi produttori di cosmetici del mondo hanno messo la loro creatività a vostra disposizione per permettervi di scegliere il colore che si addice di più alla vostra personalità.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :