Magazine Attualità

Software Evalue per la valutazione aziendale

Da B2corporate @b2corporate
I metodi di valutazione del capitale economico di un’impresa sono differenti e ciascuno di essi ha un’applicazione che contempera specifici obiettivi.
Software Evalue per la valutazione aziendale
Valutazione d'azienda e metodi di applicazione
I metodi più direttamente collegabili al valore aziendale sono il Metodo finanziario o DCF e il Metodo EVA®. Entrambi con approcci diversi giungono ad un medesimo risultato finale. 
DCF o metodo finanziario
In termini generali, il valore di un’azienda, in base ai metodi finanziari, è determinato dai flussi di risultato attesi, dalla loro distribuzione temporale e dal valore d’uso dei mezzi finanziari.
La caratteristica principale del metodo finanziario consiste nel fatto che esso rispetta i principi della teoria del valore, basandosi sui soli flussi prevedibili ed elaborandoli rispetto alla loro distribuzione nel tempo. L’approccio basato sui flussi di risultato, di cui il DCF fa parte, afferma il principio che un’impresa vale per i risultati economici che è in grado di generare. S’introduce, pertanto, un nesso causale tra risultati economici aziendali e valore d’impresa. In particolare, i metodi di valutazione riconducibili all’approccio basato sui flussi di risultato (flussi di cassa o reddito) raffigurano il valore del capitale d’azienda in funzione del flusso di risultati futuri che ci si attende di poter da essa ritrarre. Il loro meccanismo produce un’operazione di «conversione» di un flusso di risultati incerti, espressi in un determinato periodo, nel valore certo al quale oggi si potrebbe negoziare la disponibilità di tale flusso nel futuro.
Metodo EVA
L’Economic Value Added (EVA®) è un criterio misto di valutazione che misura la ricchezza (o il valore) creata dall’impresa sulla base dell’approccio assets side, fondato cioè sulla capacità della stessa di offrire una remunerazione extra (Economic Value Added) all’intero capitale investito in luogo che al solo patrimonio netto. EVA® ha dunque ha la prerogativa di valorizzare la capacità di creare valore nel lungo termine da parte delle imprese e costituisce uno dei più avanzati strumenti di calcolo del valore economico. Esso viene più volte definito come «uno strumento di misurazione di periodo, volto a mettere in correlazione le performance d’impresa con la creazione di valore economico»
(vedasi: Reboa M., “L'economic value added (E.V.A.) come strumento di valutazione delle strategie”, Rivista dei Dottori Commercialisti, 1998).
Evalue: lo strumento di supporto per le valutazioni aziendali
Per le valutazioni aziendali si consiglia di sfruttare le potenzialità del software EVALUE®. Lo strumento onsente di determinare il valore dell’impresa in modo semplice e intuitivo, dimostrando la convergenza finale tra i due diversi metodi di valutazione il Metodo DCF e il Metodo EVA®. Inoltre poiché una delle variabili più complesse, ma di fondamentale importanza per il calcolo del valore, è rappresentata dal costo del capitale investito, il programma elabora un metodo semplice di calcolo del WACC con numerosi automatismi.
Per acquistare il prodotto eValue fai cli qui.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :