Magazine Cucina

Sono soddisfazioni

Da Vanigliaepistacchio

Sono soddisfazioni

FotorCreated

Che soddisfazione vedere una propria fotografia, con ricetta, pubblicata su una rivista che parla di pasticceria! Un intera pagina con i miei amati lemon bars, sulla rivista DolcissimoConsiderata l’occasione, approfitto per riproporvi la ricetta di questi meravigliosi dolci al limone

untitled

Lemon bars

Ingredienti per circa 40 dolcetti:

  • per la pasta frolla225 g di farina 0 debole, 25 g di fecola di patate, 2 g di backing (lievito), 140 g di burro a temperatura ambiente, 70 g di zucchero, 50 g di tuorli, 25 g di uova, sale q.b, una bacca di vaniglia, buccia di limone q.b.
  • per la crema al limone: 6 tuorli, 200 g di zucchero, 4 limoni non trattati, 100 g di burro a temperatura ambiente, sale, zucchero a velo.

Procedimento:

  • Preparare la pasta frolla, lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti, nel frattempo foderare una teglia da forno di carta oleata e accendere il forno a 190 °C.
  • Stendere la pasta frolla con il mattarello dando una forma rettangolare, foderare la teglia e bucherellare la base, coprire tutto con carta forno e riempire di sale grosso o fagioli secchi. Infornare per 8 minuti.
  • Sfornare la pasta frolla ed eliminare la carta forno, sbattere un uovo e spennellarlo sulla superficie della frolla per sigillarla e renderla impermeabile al ripieno.
  • Rimettere in forno e cuocere per altri 7 minuti, dopodiché sfornare e abbassare la temperatura a 150 °C.
  • Preparare la crema: grattugiare la scorza dei limoni, spremerne il succo, in una casseruola  mescolare lo zucchero con i tuorli, aggiungere il succo del limone, il burro a tocchetti  a temperatura ambiente, il sale e mettere sul fuoco a cuocere per circa 6 minuti a fiamma media (non deve mai bollire). La crema dovrà addensarsi leggermente, aggiungere la scorza dei limoni e mescolare bene.
  • Usare la crema per riempire lo stampo della frolla e rimettere in forno per circa 10 minuti o finché il bordo della frolla si colora leggermente.
  • Sfornare la teglia e lasciare raffreddare, dopodiché spostare il dolce su una superficie da lavoro e con l’aiuto di una rotella tagliare il dolce in tanti quadratini, servire i lemon bars con una spolverata di zucchero a velo.

Vaniglia & Pistacchio


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines