Magazine Diario personale

sos capelli, i miei.

Da Verdeacqua @verde_acqua
sos capelli, i miei.
Provo a parlarvi di qualcosa di frivolo. Ma un pò schifoso. I miei capelli.Questo allattamento, la primavera e sicuramente qualche congettura astrale li hanno distrutti. Ne perdo a ciocche. Questa è la parte schifosa. Ne posso fare una treccia con quelli che raccolgo nella doccia. Bleah. Tutti i miei vestiti sono pieni di capelli. Mia figlia ne mangia in continuazione e io ne ho trovato uno persino nel suo pannolino, digerito. Bleah, bleah, bleah.
Ho provato con una maschera per capelli rovinati ma niente. Ho bisogno di lavarli ogni due giorni perchè altrimenti sembra che abbia fatto uno shampoo con l'olio motore delle auto. Ah, in più ne ho a milioni di bianchi. Comincio ad essere brizzolata. Per cui DEVO tingerli non appena la smettiamo con la latteria. Per fortuna sono miope e me ne accorgo poco, solo quando mi avvicino ad uno specchio. Ma il resto del mondo in teoria ci vede quasi tutto bene. E poi sono spenti, vanno colorati, anche se non ho grande esperienza di tinte, indipendentemente dal bianco prepotente. Perchè non li taglio e non faccio come lei? L'ho fatto, e questa è la prima volta che dopo anni ricomincio ad avere capelli lunghi. Perchè li ho tagliati tre anni fa? Perchè volevo i capelli corti. Perchè li ho fatti ricrescere? Perchè avevo nostalgia. Li ritaglierò. E quando sarà sarà per sempre. So che morirò donna dai capelli corti ma adesso mi godo il mio ultimo lungo per un pò.Per adesso ho paura di diventare come Lei, mia figlia. Nata con tantissimi capelli neri, adesso si ritrova ad aver perso tutti quelli sotto e quelli sopra, schiaritisi, si sono allungati. Ditemi se non sembra che abbia il parrucchino.
Tutta sta pappardella per cosa? Semplice, ditemi voi cosa dovrei fare. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :