Magazine Cucina

Spaghetti alle vongole

Da Zuccheroesale @zuccheroesale
Spaghetti  alle vongole

Finalmente dopo troppi,  tanti post dolci, ecco che fa capolino un piatto salato, vi avviso già da ora che la parentesi non durera molto, quindi enjoy! :), e nella fattispecie uno dei miei piatti preferiti, (mica scema la qui presente, eh), un primo piatto semplice, e buonissimo,che con il suo profumo di mare fa subito pensare alla bella stagione che sta arrivando, alle vacanze, al tramonto and so on.
La versione che vi propongo oggi è quella  classica, senza troppi fronzoli: tante vongole, tanto prezzemolo, un goccio di vino bianco, e ingrediente  imprensicidibile: spaghetti alla chitarra, così il sugo si insinua all’interno ed è il non plus ultra.

Spaghetti  alle vongole

 

Spaghetti con le vongole Print

Ingredienti
  • per 4 persone
  • 300 gr di spaghetti alla
  • 1 kg di vongole
  • abbondante prezzemolo fresco
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • uno spicchio di aglio
  • olio, sale, pepe, peperoncino
Procedimento
  1. Pulite accuratamente le vongole: sciaquatele sotto acqua corrente , poi ponetele in un recipiente con acqua fredda salata e lasciatele riposare un paio d’ore, in modo che la sabbia si depositi sul fondo del recipiente.
  2. alla fine sciacquatele fino a quando l’acqua non rimane pulita.
  3. In una padella mettete a soffriggere appena l’aglio con l’olio e un pezzetto di peperoncino secco, aggiungete le vongole, il vino e fate cuocere a fuoco vivo fino a che le vongole si aprono.
  4. Mano a mano che si aprono tiratele fuori e sgusciatene metà.
  5. Nel frattempo lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata
  6. Filtrate il fondo di cottura delle vongole e rimettelo in padella, aggiungete le vongole, sgusciate e non, aggiungete gli spaghetti e fate saltare per qualche minuto a fuoco vivo.
  7. Spolverate con abbondante prezzemolo fresco e una grattata di pepe macinato al momento e servite subito
WordPress Recipe Plugin and Microformatting by EasyRecipe 2.2.3

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog