Magazine Cultura

Spazio novità: John il visionario di Peter Murphy

Creato il 14 maggio 2011 da Giulie
Spazio novità: John il visionario di Peter MurphyTitolo: John il visionario Autore: Peter MurphyCasa editrice: Fazi Pagine: 253Prezzo: € 18,50
Girovagando per il web ho trovato una novità Fazi davvero interessante. Si tratta di John il visionario romanzo d'esordio di Peter Murphy, giornalista musicale irlandese. Finalista al Costa Book Award 2009, selezionato nella longlist dell’edizione 2011 dell’International IMPAC Dublin Literary Award, segnalato da Barnes & Noble tra i migliori romanzi di scrittori esordienti.Quella di John è una storia di crescita e di formazione sullo sfondo di una magnifica Irlanda, reale e immaginaria allo stesso tempo. Seguendo le avventure, a volte rocambolesche, di John e del suo amico Jamey  anche il lettore imparerà a guardare e immaginare il mondo in modo differente.
La trama:
John Devine ha quindici anni. Vive insieme alla madre Lily nell’immaginaria cittadina irlandese di Kilcody: gli unici altri adulti con i quali viene in contatto sono la signora Nagle, un’anziana e arcigna amica della mamma e Har Farrell che, goffamente, tenta di fargli un po’ da padre. Ma John ha un amico, un grande amico. Jamey Corboy ha la sua stessa età, indossa un lungo pastrano scuro anche in estate, legge Rimbaud, coltiva una vena blasfema, scrive racconti. Insieme a lui, John imparerà a fare tutto quello che nella vita conta sul serio. Fumare. Andare in discoteca. Rimorchiare una ragazza. Farsela con una sgangherata banda di delinquenti. Profanare una chiesa. Liberarsi della vicina di casa brandendo una balestra. E imparerà quale sia il nocciolo, il nucleo vitale del suo stesso essere al mondo: ritagliarsi un’esistenza che, pur tra mille inciampi e passi falsi, gli consenta di non tradire una percezione delle cose che è, prima di tutto, una visione, un diverso percepire, e immaginare, la realtà. A niente gli serviranno, in tal senso, i continui fallimenti: perché John Divine è un artista del reinventarsi, del non arrendersi all’evidenza, non importa quale sia lo scacco, o il dolore, che la vita gli pone innanzi.

CLICCA E LEGGI UN ESTRATTO
Dicono del libro:
"Ogni cosa riguardo a John il visionario mi ha emozionato — non riuscivo a smettere di voltare le pagine e di andare avanti. È stato come leggere per la prima volta in vita mia, come se non avessi mai letto un romanzo prima d’ora”.
Roddy Doyle
"Non si riesce a trovare un errore, un passo falso in questa straordinario debutto letterario. John il visionario impone Peter Murphy sulla scena della migliore narrativa irlandese”. 
Sunday Times Ireland 
"La scrittura di Murphy non mostra alcuna traccia di sentimentalismo, ma è forte ed emozionante a tal punto che non ho potuto fare a meno di commuovermi". 
The Times 
“Uno dei migliori debutti letti negli ultimi anni”.
Irish Independent


L'autore:Spazio novità: John il visionario di Peter MurphyPeter Murphy è nato nel 1968 a Enniscorthy, nel sud-est dell'Irlanda e vive a Dublino. Giornalista musicale, collabora con Rolling Stone, Music Week, Hot Press e altri periodici. John il visionario e il suo primo romanzo.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Peter Murphy - Ninth

    Peter Murphy Ninth

    Peter Murphy è ancora vivo e vegeto, i Bauhaus purtroppo no. Il nuovo album, pubblicato ben sette anni dopo il precedente "Unshattered", segna un deciso... Leggere il seguito

    Da  Ant
    ARTE, CULTURA, LIBRI, MUSICA, TALENTI
  • John Barth

    John Barth

    Leggere il seguito

    Da  Ghostwriter
    CULTURA, LIBRI
  • Dr. John

    Oggi è il compleanno di un grande artista, Dr. John.Già l' anno scorso scrissi di lui, nel post http://nonsolorock.blogspot.com/2008/11/auguri-dr-john.html. Leggere il seguito

    Da  Jagming
    CULTURA, MUSICA, POP / ROCK
  • Ciao John

    Ciao John

    Â Tweet Leggere il seguito

    Da  Pinobruno
    CULTURA, MUSICA
  • Bersagli - Peter Bogdanovich

    Bersagli Peter Bogdanovich

    La pellicola crea un ponte tra l'horror classico, quello di Boris Karloff, fatto di mostri e personaggi soprannaturali, e quello moderno, reale, fatto di... Leggere il seguito

    Da  Frank_manila
    CINEMA, CULTURA
  • “Amabili resti” di Peter Jackson

    “Amabili resti” Peter Jackson

    2009: The Lovely Bones di Peter Jackson Un film molto atteso. Tanti i motivi di interesse.Un romanzo di enorme successo alla base, la presenza di celebri nomi... Leggere il seguito

    Da  Cinemaleo
    CINEMA, CULTURA
  • Spazio poesia

    ogni settimana sarà proposto un tema e ognuno potrà inserire la propria poesia . Il pubblico voterà quella più bella che comparirà sul blog per la settimana... Leggere il seguito

    Da  Spaziokultura
    CULTURA