Magazine Bellezza

Stick Labbra al Karité - Floralia

Creato il 23 novembre 2010 da Hysteriamakeup
Dopo essere venuta a conoscenza della presenza della paraffina nel Labello, mi è venuta l'idea di andar a sbirciare l'inci del mio inseparabile Glysolid (che uso da anni -.-") per poi andar a scoprire che anche lui contiene paraffina, ed è il suo primo ingrediente :-D
Ho provato ad informarmi in internet ma a riguardo c'è un dibattito enorme e non è che si capisca poi bene alla fin fine se fa realmente male o meno.
Una cosa è certa, per tutti gli anni che l'ho usato, questo stick per labbra non mi ha risolto minimante il problema, se sto zitta, ferma, senza mangiare è capace di star su anche tutta la giornata senza essere assorbito minimamente dalle labbra, viceversa appena mi tocco le labbra o mangio svanisce senza lasciarle un  minimo idratate e morbide. Così nel dubbio, ho deciso di orientarmi su qualcosa di totalmente verde che di sicuro male non fa!
Ed eccolo qui:
Stick Labbra al Karité - FloraliaStick Labbra al Karité - FloraliaStick Labbra al Karité - Floraliavi ho messo le foto belle grandi in modo che si possa leggere tutto quello che c'è scritto.
Sono due settimane che lo sto utilizzando e sicuramente mi sto trovando molto meglio rispetto al Glysolid.
L'ho acquistato dall'oviesse ed era insieme a quello all'olio di mandorle e ad un altro dei provenzali all'olio d'argan. Non ero a conoscenza di questa marca ed ero più propensa ad acquistare quello dei provenzali nonostante costasse il doppio (€ 4,90) è stato poi l'inci e la dicitura "prodotto erboristico" (che in foto non si vede) a spingermi verso il suo acquisto, e non me ne sono affatto pentita. In seguito ho anche scoperto che provengono dallo stesso saponificio e che l'inci dello stick al karité dei provenzali è identico a questo di floralia, così come ho anche scoperto che i provenzali è la linea destinata ai supermercati, floralia alle profumerie/erboristerie (se sto dicendo delle cavolate, correggetemi).
Abituata al bianco pallido del glysolid o ancora del labello sono rimasta (povera scema XD) colpita dal colore più scuro che mi ha subito ricordato il video di Carlita in cui fa vedere il procedimento per realizzare uno stick fatto in casa, e ho notato che a differenza sempre dei Glysolid e del Labello nell'applicazione in un primo momento è più "duro" per poi sciogliersi subito dopo.
Voi avete mai provato qualcosa di questa linea? Consigliate altro? In particolare vorrei informarmi su qualche crema idratante per il corpo :)

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines