Magazine Coppia

Studio sul divorzio: bere meno del partner è collegato al rischio di lasciarsi

Da Oryblog

Studio sul divorzio: bere meno del partner è collegato al rischio di lasciarsiPer assicurarsi che il matrimonio duri, meglio non bere più del partner. I ricercatori del Norwegian Institute of Public Health hanno esaminato i dati raccolti da 19.977 coppie di sposi scoprendo che i coniugi che consumano la stessa quantità di alcol hanno meno probabilità di divorziare rispetto a quelle in cui uno dei partner beve più dell’altro.

“Il rischio di divorzio è triplico quando la moglie beve più del marito – ha dichiarato Ellinor F. Major, direttrice del Norwegian Institute of Public Health -. Le coppie in cui entrambi bevono moderate quantità di vino hanno, invece, meno probabilità di lasciarsi”.

Il motivo per cui le mogli aumenterebbero il rischio di divorzio lo spiega Fartein Ask Torvi, ricercatore presso l’Istituto norvegese di sanità pubblica e uno degli autori dello studio:

“Le donne, in generale, sembrano cadere più facilmente nell’alcolismo rispetto agli uomini. Una moglie alcolizzata interferisce nella vita familiare maggiormente dell’uomo – come madre, soprattutto – e il marito non riesce a fronteggiare da solo i problemi di maggiore entità. Da qui il passo verso il divorzio è breve”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :