Magazine Pari Opportunità

Su e giù per le scale

Da Leragazze

Su e giù per le scaleIo ho deciso da tempo: per aggiungere un po’ di moto a quello che già faccio, salgo sempre le scale a piedi. Vabbe’, sto al primo piano, però ovunque vada evito di prendere l’ascensore. E sicuramente lo fate anche voi per mantenervi snelli e tonici.

Purtroppo fino a oggi la Scienza aveva trascurato di dirimere una questione fondamentale: vi è differenza nel consumo di energia se si salgono gli scalini uno o due alla volta? Infatti, io sono sempre indecisa su quale andatura scegliere. Vabbe’, con le mie gambe non lunghissime salire i gradini a due a due è davvero un’impresa, però se è utile, mi alleno. E sicuramente anche voi.

Indovinate! Gli Scienziati hanno finalmente colmato questa grave lacuna e hanno realizzato uno studio pubblicato su PLOS ONE.

Hanno selezionato ben 14 persone e le hanno fatte salire per una scala alta 14,05 metri (notare la precisione scientifica), con passi sia da due scalini che da uno. Come indicatore per stimare il consumo di energia hanno scelto la frequenza cardiaca.

Risultati: salire due scalini alla volta comporta un maggiore dispendio, ma considerando l’intero percorso un solo scalino per volta consente di consumare più energia in totale.

Che salvata! Posso continuare a fare le scale come mi riesce! Ché già così, quando arrivo mi ci vuole la mascherina con l’ossigeno.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :