Magazine Media e Comunicazione

Sui Social Media vince ancora Barack Obama

Creato il 06 novembre 2012 da Franzrusso @franzrusso

Ormai mancano poche ore per conoscere chi sarà il 45° Presidente degli Stati Uniti d’America, ma sui Social Media sembra che il presidente uscente, il democratico Barack Obama, possa essere riconfermato. Ed è proprio in queste ultime ore che Obama sta raccogliendo consensi sul web

Obama Romney Social MediaGià qualche settimana fa, quando si era nel vivo dei dibattiti televisivi, avevamo dato un’occhiata su quale fosse lo stato della sfida tra i due contendenti alla Casa Bianca in queste elezioni presidenziali 2012, Barack Obama, democratico, e Mitt Romney, repubblicano. E avevamo preso i dati, con relativa infografica, raccolti da Compete che ci delineava anche quali fossero i profili dei votanti. Ma ormai siamo arrivati agli sgoccioli, mancano infatti poche ore e il Big Tuesday sta entrando nel vivo. Mentre lo spettro del 2000, quando l’indecisione degli Usa produsse un finale all’ultimo voto tra Al Gore e George Bush che poi la spuntò. Ma sul web e sui Social Media in particolare, gli americani hanno già deciso chi sarà il nuovo presidente Usa. Quindi diamo un’occhiata per saperne di più.

SocialBakers ha raccolto in un’infografica un pò di dati, partendo proprio dai recenti dibattiti televisivi, dai quali viene fuori una fotografia istantanea della situazione in queste ore. Sebbene Mitt Romney sia stato più coinvolgente, il presidente Barack Obama è il candidato che raccoglie più fans sulla propria fanpage, quasi 32 milioni in questo momento contro i poco più di 12 milioni di Romney. E anche su Twitter il rapporto rimane a favore di Obama, infatti il presidente sul sul account conta 21,787, 882 followers, mentre lo sfidante Romney ne conta appena (si fa per dire) 1,700,885 di followers, quindi molti di meno rispetto a Obama.

Ma il ruolo che i Social Media hanno giocato e giocano anche in questa occasione, così come lo era stato già nel 2008, cercando di offrire supporto, come Facebook che fornisce una mappa di supporto agli utenti per sapere dove andare a votare e vederne il percorso e poi segnalare di aver votato. La mappa è già disponibile sulla fanpage di U.S. Politics.

Ma ancora più interessante, sempre da Facebook e per la prima volta, è la mappa che ci mostra le aree dove gli elettori si recano maggiormente al voto. Una sorta di termometro grafico del voto presidenziale che ci da la temperatura del voto in tempo reale. Un esperimento che dovrebbe guidare gli utenti al voto, anzi più che guidare è giusto dire invogliare e se è vero che il contesto sociale alle volte risulta più attraente di tante altre cose, ecco che Facebook, proprio per il suo valore “sociale”, risulta la piattaforma più adatta.

Obama-Romney-political-index
Anche Twitter è e sarà importante, e interessante da seguire, per queste elezioni presidenziali Usa 2012. Intanto lanciando qualche mese fa il Politacal Index, un indice di gradimento tra Obama e Romney che tiene conto del livello di engagement che i contendenti alla Casa Bianca esercitano su Twitter. In questo momento è in testa Obama, 66, contro Romney, 56. Nel corso delle ultime settimane il livello è stato sempre molto equilibrato e solo negli ultimi giorni Obama ha aumentato il suo distacco. E poi è interessante vedere la misurazione del livello di coinvolgimento su una mappa e scoprire quali sono stati i tweets che hanno raccolto maggior consenso e quindi vederli localizzati. E per finire, Twitter fornirà supporto alla rete televisiva americana Fox per questa tornata elettorale.

Insomma, se da un lato i Social Media dono strumenti importanti da non sottovalutare anche in una campagna elettorale, lunga e complessa come quella presidenziale americana, dall’altro bisogna cominciare a considerarli sempre più come strumenti di supporto, non solo per i candidati, ma anche per gli utenti/elettori, in modo da agevolare, incentivare e, perchè no, accompagnarli anche al voto. Il ruolo sociale viene questa volta evidenziato e sarà, da qui in avanti, sempre più un valore da considerare.

Dal lato puramente politico, abbiamo visto che nonostante un apparente equilibrio, sui social media pare vinca Obama.

E voi che ne pensate? Sareste contenti se si confermasse di nuovo Barack Obama?

infographic-obama-v-romney-final

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :