Magazine Poesie

Te notte

Da Cultura Salentina

Te notte

7 febbraio 2013 di Titti De Simeis

tenb

©Angelo Nascenzi: Il letto disfatto

Poi rriva ddu vientu te pinzieri,

te ggiri cu llu zzicchi ma se scunde

e ssu ccarizze ca te porti a’mmente

e ssu ccarizze d’anima e ssuspiri.

Stuti dde parole scise ‘n canna,

stuti la luce d’ogni ddesideriu.

Resta nnu nome ca te tene strittu,

ca ‘ncigna  addunca spiccia

e porti an sonnu.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Bubu sette..te Le sette donne della 7

    Bubu sette..te sette donne della

    Non sono una femminista ma appartengo alla generazione che ha combattuto la battaglia per la libertà sessuale e per la legalizzazione dell’aborto, ma non per... Leggere il seguito

    Da  Galadriel
    DIARIO PERSONALE, POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • Dipende da te.

    Dipende

    Un destino davvero felice: ora crudele, ora beffardo vuole mordere la vita oltre le sue stesse ambiguità. Pescare nelle proprie vite in un turbinio di emozioni ... Leggere il seguito

    Da  Costantino Posa
    POESIE, TALENTI
  • Vai, c'è bisogno di te.

    Sai che devi andare dove c'è bisogno di te, dove le persone si aspettano che tu sia presente, fianco a fianco a loro, con lo stesso terrore negli occhi, con il... Leggere il seguito

    Da  Monicasartori
    POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • Con teSei tu il mio respiroVorrei fermare il tempo per te...

    teSei respiroVorrei fermare tempo te...

    Con teSei tu il mio respiroVorrei fermare il tempo per te...Sono io il tuo respiroVorrei volare per sempre via con te......e stringerti forte ma dolcementeper... Leggere il seguito

    Da  Roberto Tommasi
    POESIE, TALENTI
  • Sei prigioniero di te stesso.

    prigioniero stesso.

    Altero e inanimato non scorgi il peccato che sovrasta te stesso nulla puoi, non adesso. Nudo e abbandonato solo e abiurato piangi nel tuo abisso, ne nascerà un... Leggere il seguito

    Da  Monicasartori
    POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • Io prima di te, Jojo Moyes

    prima Jojo Moyes

    Prima di un esame divento preda di fissazioni e impulsi irrefrenabili (oltre che di un tutone di pile grigio a salopette – e ho detto tutto… – una distesa di... Leggere il seguito

    Da  Lepaginestrappate
    CULTURA, DIARIO PERSONALE, LIBRI, POESIE, TALENTI

Magazines