Magazine Informazione regionale

Terrasini, malvivente tenta di rapinare un anziano della vincita alle slot-machine

Creato il 06 giugno 2010 da Terrasiniblog @TerrasiniBlog

TERRASINI, MALVIVENTE TENTA DI RAPINARE UN ANZIANO DELLA VINCITA ALLE SLOT-MACHINETenta di rapinare un anziano della vincita ottenuta ad una slot machine. I carabinieri hanno arrestato Antonio Alaimo, trentaseienne di Terrasini, nato a Carini, nullafacente, pregiudicato, responsabile di tentata rapina aggravata, nei confronti di un anziano, L.G., classe 1929, pensionato del luogo.Alle 22.30 circa la vittima stava tornando a casa dopo una fortunata serata trascorsa al bar: aveva vinto circa 300 euro alle slot.
Ma la sorte benigna di quella giocata non era sfuggita ad Alaimo, che, presente all’interno del bar, aveva notato gli incassi dell’anziano pensionato. Aveva quindi deciso di seguirlo, per aggredirlo appena avesse raggiunto un luogo isolato.
L’uomo, individuata la tasca nella quale l’anziano aveva riposto la somma ottenuta, lo ha definitivamente aggredito.
Ne è nata una violenta colluttazione che, però, non è sfuggita ad alcuni passanti che hanno prontamente chiamato il “112”.
I militari intervenuti, sulla base della descrizione fornita dai presenti, hanno indirizzato le ricerche nei confronti di un soggetto notato nei pressi di quell’esercizio un paio di ore prima, durante il servizio perlustrativo. I carabinieri hanno così trovato l’aspirante rapinatore a due isolati di distanza, mentre cercava di raggiungere la propria casa. Alaimo, disoccupato, è stato giudicato col rito direttissimo che ne ha convalidato l’arresto ma si trova nuovamente in libertà.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :