Magazine Bellezza

The Blonde Salad for Steve Madden – limited edition

Creato il 21 febbraio 2014 da Redazioneyg

The Blonde Salad alias Chiara Ferragni oltre ad essere la fashion blogger italiana più seguita e conosciuta anche all’estero è una grande imprenditrice di se stessa. Qualsiasi cosa tocchi sembra divenir oro o, perlomeno, prodotto di successo acquistato da tutti i suoi milioni di follower.

Appare quindi naturale che le aziende la contattino per collaborare con lei e per creare edizioni limitate a lei, o da lei, ispirate. Proprio in questi giorni stanno uscendo le prime foto della campagna pubblicitaria realizzata per la sua personale linea di calzature, ma in realtà Chiara ha realizzato anche una capsule collection di scarpe per Steve Madden, noto marchio di calzature statunitense.

blonde

La collezione The Blonde Salad for Steve Madden è composta da una quindicina di modelli per lo più sandali alla caviglia, alti, elaborati ed estrosi, anche se sono presenti alcuni modelli più bassi e le sneakers super flat. I sandali ankle sono un tripudio di trasparenze, traforature, fibbie, lacci, open toe.

Il colore dominante è il nero, ma sono presenti le stampe animalier leopardate, la pelle, il bianco e anche un tocco di rosso che danno vita ad una linea decisamente strong e di carattere, una serie di calzature che sanno come attirare l’attenzione. Tra i tacchi, tutti rigorosamente altissimi e sottili, spicca un ampio tacco squadrato e vitreo, molto somigliante ai tacchi delle collezioni Jeffrey Campbell per rendere l’idea.

blonde2

Molto particolari sono poi i modelli flat a metà strada tra sneakers e slipers, suola in gomma bianca, linguetta accollata ed estrose stampe animalier. Si può, infatti , scegliere tra il modello effetto serpente, il paio maculato, spesso indossato da Chiara, e le calzature ricoperte di squame dorate.

L’ispirazione per questa collezione The Blonde Salad for Steve Madden deriva da tutte le scarpe che Chiara ha indossato nel corso degli anni e da tutti modelli che ha sempre cercato, ma non ha mai trovato: ogni paio è unico e racconta una storia differente. I prezzi variano dai 129 ai 189 dollari, quindi all’incirca dai 90 ai 140 euro.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :