Magazine Cultura

“The Cowboy Rides Away”, il Tour country il più cliccato (e il più costoso…)

Creato il 10 gennaio 2014 da Godblesscountry @massimoannibale

“The Cowboy Rides Away”, il Tour country il più cliccato (e il più costoso…)Se siete riusciti a mettere le mani su un biglietto di uno dei concerti del tour d’addio di George Strait (che a giugno chiuderà ufficialmente la sua carriera dal vivo, almeno per quanto riguarda eventi su scala nazionale) ritenetevi particolarmente fortunati. Primo perché siete ben attrezzati economicamente: il costo di un biglietto, anche per i settori più economici, è stato decisamente sopra la media durante tutta la prevendita in questi ultimi due anni (“The Cowboy Rides Away” Tour è cominciato l’anno scorso) con prezzi andati mediamente da 60 dollari per una “piccionaia” fino ad arrivare ai quasi 700 dollari per un posto riservato sotto palco in occasione del concerto finale ad Arlington, Texas, il prossimo 7 giugno (ma per questo tipo di settore si arriva a punte di più di 3000 dollari). Tasse, diritti di prevendita e – per chi come noi vive al di qua dell’oceano – costi di trasferta esclusi, ovviamente… Secondo perché, stando alle informazioni di traffico di StubHub, il sito di vendita biglietti online più grande al mondo (con più di 8,5 milioni di visitatori al giorno) quello di George Strait, tra tutti i cantanti country, è al momento il tour per il quale sono aumentate maggiormente le richieste di biglietti da quando nel 2012 King George annunciò che questo sarebbe stato il suo tour d’addio. In questa classifica, determinata sulla base delle connessioni rilevate a distanza di una settimana dall’annuncio della tournée, quella di Strait avendo incrementato gli accessi del 700% si è piazzata al secondo posto, dietro a Lady Gaga (900%) e davanti a One Direction (400%), Miley Cyrus (345%) e Billy Joel (154%).


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog