Magazine Scienze

The global experiment!

Creato il 19 gennaio 2011 da Gifh

The global experiment!Allora, siete tutti pronti per assistere al più grande esperimento chimico di tutti i tempi? Come? Non ne sapevate nulla? Bene, allora è il vostro giorno fortunato perché se continuerete a leggere, scoprirete tutti i dettagli relativi all’evento che accompagnerà l’anno internazionale della chimica.

IYC2011, questo è l’acronimo per International Year of Chemistry, il 2011 appunto, il quale verrà inaugurato ufficialmente con una cerimonia di apertura il prossimo 27 gennaio a Parigi presso il Quartier Generale dell’UNESCO, in Place de Fontenoy, con la partecipazione di note personalità ed eminenti scienziati provenienti da tutto il mondo.

Fabienne Meyers, direttore associato della IUPAC, si augura che la partecipazione al progetto dell’esperimento epocale coinvolgerà almeno 10.000 scuole in tutto il pianeta, e in effetti le sottoscrizioni per l’iniziativa arrivano copiose dai quattro angoli del globo. L’invito è rivolto a tutti gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori tramite i loro docenti, ed esploreranno per l’occasione una delle risorse della Terra più critiche e importanti per il nostro futuro: l’acqua.

The global experiment!
All’insegna del motto “L’acqua: una soluzione chimica” (“Water: A Chemical Solution“), gli studenti coinvolti si concentreranno su due temi principali che avranno lo scopo di esaminare le proprietà dell’acqua in ambito locale e di scoprire le soluzioni che la chimica mette a disposizione per garantire acqua potabile, la linfa della vita.

L’attività programmata fornirà agli studenti l’occasione per toccare con mano l’analisi chimica e la successiva raccolta e validazione dei dati, che verranno collezionati e mostrati verso la fine del 2011 con una mappa interattiva globale, per dimostrare l’estrema importanza della collaborazione internazionale per il progresso della scienza.

The global experiment!
Il primo modulo, misurazione della qualità dell’acqua, prevede la determinazione dell’acidità, tramite la misura del pH di un corso d’acqua o un lago situato nei pressi della località in cui gli sperimentatori si trovano, per mezzo di un pHmetro (se disponibile) oppure  cartine indicatrici. Qui trovate tutte le istruzioni per la raccolta dati e le modalità di invio al Database Globale, comprensivo di note per i docenti, suggerimenti, esempi e perfino le scale cromatiche degli indicatori! Al momento è disponibile solo la versione in inglese.

A complemento della misura del pH, viene proposto di indagare l’aspetto della salinità del corpo idrico preso in esame, tramite la valutazione del residuo fisso, cioè della quantità di materiale rimasto dopo la completa evaporazione del campione liquido. A seconda della disponibilità, sarà possibile integrare questa misura con una stima della salinità basata su un conduttimetro classico o artigianale calibrato su una soluzione di cloruro di sodio.

Il secondo modulo, purificazione e trattamento dell’acqua, comprende un esperimento pratico in due parti in cui si approfondirà l’aspetto della disinfezione e della filtrazione, i due processi fondamentali della potabilizzazione delle acque. Come per l’esperimento precedente, anche in questo caso è disponibile un documento con tutte le istruzioni, le schede per la raccolta dati e altro materiale informativo. A completamento di questa esperienza, il modulo prevede la costruzione di un dissalatore ad energia solare con materiali di facile reperibilità, e il successivo impiego per purificare un campione di acqua inquinato. Nel video che segue tratto da un episodio dello show Man vs Wild di Discovery Channel, l’ospite Bear Grylls mostra come costruire un distillatore ad energia solare per “distillare” l’urina e l’acqua del mare.

Una task force composta da personale della IUPAC e dell’UNESCO, supervisionerà lo sviluppo e l’implementazione dell’esperimento globale, i cui risultati saranno accessibili dal sito ufficiale della manifestazione: http://www.chemistry2011.org.

Augurandovi con tutto il cuore un fantastico anno internazionale della chimica, che possa lasciare il giusto segno impresso nei ricordi dei ragazzi più sensibili, concludo con qualche utile link, per ulteriori approfondimenti, purtroppo l’italico idioma, ahimé, è ancora latitante:

  • Water: A Chemical Solution - Preprint in formato pdf con i dettagli del Global Experiment.
  • White paper con la presentazione dettagliata delle attività.
  • Worksheet: pH of the Planet – Worksheet con la descrizione delle modalità di acquisizione dati per il pH, parte dell’esperimento globale.
  • Worksheet: Water – No Dirt, No Germs – Worksheet con la descrizione dell’esperienza sulle tecniche di purificazione, seconda parte dell’esperimento globale.
  • Pagina ufficiale su Facebook, anche in versione UK
  • Articolo IUPAC
  • Articolo RSC
  • Articolo PhysOrg
  • Articolo Americanchemistry
  • Sito italiano con il calendario di tutti gli eventi nazionali

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • L'angolo di fabienne

    L'angolo fabienne

    GERMANIA: UNA MOBILITAZIONE CITTADINA MASSICCIA CONTRO IL NUCLEARE ED I SUOI RIFIUTI. Il convoglio di rifiuti radioattivi in provenienza dalla Francia è ... Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE
  • L'angolo di fabienne

    L'angolo fabienne

    UN ARTICOLO LUNGO RISPETTO A QUELLI A CUI CI AVEVA ABITUATO FABIENNE, MA CHE PARLA DELLE LEUCEMIE DEI BAMBINI CHE ABITANO VICINO ALLE CENTRALI NUCLEARI.... Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    BAMBINI, ECOLOGIA E AMBIENTE, FAMIGLIA, SCIENZE, SOCIETÀ
  • L'angolo di fabienne

    L'angolo fabienne

    FREDDO LA VERITA' SUI RISCHI DI PENURIA DI ELETTRICITA' Il freddo e la generalizzazione del riscaldamento elettrico non sono gli unici responsabili dei rischi d... Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE
  • L'angolo di fabienne

    L'angolo fabienne

    FINITA LA PAUSA NATALIZIA ECCOCI DI NUOVO QUI CON FABIENNE MELMI E LA SUA RUBRICA SUL NUCLEARE.... BENTORNATA!!!Sicurezza nucleare: un aumento degli incidenti... Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE
  • L'angolo di fabienne

    L'angolo fabienne

    Anche nel mese dedicato al matrimonio non posso fare comunque a meno di parlare del nucleare. Ecco dunque il consueto appuntamento con Fabienne Melmi,... Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE
  • L'angolo di fabienne

    L'angolo fabienne

    AVVISO: GRAVI CARENZE DI SICRUEZZA IN 34 REATTORI NUCLEARI FRANCESI La Rete "Sortir du nucléaire" lancia un campanello d'allarme e chiede all'ASN di svolgere... Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE
  • L'angolo di fabienne

    L'angolo fabienne

    FORTI PREOCCUPAZIONI PER I "LIQUIDATORI" DI FUKUSHIMA - LA MENZOGNA E' INTRINSECA ALL'INDUSTRIA NUCLEARE.Le dosi di radioattività alle quali sono esposti 50... Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE