Magazine Cucina

Ti e' mai successo...

Da Simoeffe
... stiamo ascoltando: ci è mai successo di sentirci al centro del mondo e di ogni cosa e mentre si era impegnati a sentirsi così, il mondo continuava a girare e a compiere il suo corso?Noi lo abbiamo  lasciato continuare a girare pensando che questo dipendesse dalla nostra volontà e che in qualsiasi momento avremmo potuto anche decidere di fermarlo o cambiargli il senso di rotazione per ritornare nel posto e nel momento in cui abbiamo  perso le ali, i sogni ed il cuore...
 Ci è mai  capitato di essere con i piedi a terra ma con la testa da tutt’altra parte e sentire l’anima alleggerirsi tanto da allontanarsi dal corpo e sentire che l’immaginazione non ha più limiti? e all’improvviso accorgersi che si è in un mondo nuovo in cui è tutto da reinventare, così lontani che non si riesce più a trovare la strada del ritorno e non è un problema perché si sta troppo bene in quello spazio dimensionale che si è  creato in cui si può volare, sognare e amare? TI E' MAI SUCCESSO...
"Ti è mai successo di voler tornarea tutto quello che credevi fosse da fuggiree non sapere proprio come fareci fosse almeno un modo uno per ricominciarepensare in fondo che non era così maleche amore è se non hai niente più da odiarerestare in bilico è meglio che caderea me è successo e ora so restare"
TI E' MAI SUCCESSO, NEGRAMARO

  


TI E' MAI SUCCESSO...
                                 I TANTI SIGNIFICATI DEL TESTO

L' elogio della bellezza dell’essere umano, del miracolo costante che sono le persone.
Il  centro dell’universo occupato da noi, dalla nostra vita e le nostre sensazioni.
L' idea del potere creativo dell’amore e dell’arte 

“Felicità è qualcosa da cercare senza mai trovare” “Gettarsi in acqua e non temere di annegare”



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :