Magazine Musica

Torna Noel coi suoi uccelli. Bravissimo Jesso!

Creato il 04 aprile 2015 da Lucastro79 @LucaCastrogiova
Musica Copertina High Flying Birds

Published on aprile 4th, 2015 | by radiobattente

0

Alcuni ritorni graditissimi, due belle novità: questo è il frescume musicale della settimana.

Tobias Jesso Jr. – Il primo artista che discutiamo questa settimana è questo giovane cantautore, sincero e aperto nelle sue liriche, penetrante col suo suono ricco di tributi a grandi come Lennon o Dylan. Ovviamente fare musica nel 2015 è diventata tutta un’altra storia rispetto a quando si cimentavano per gli esordi i due mostri sacri appena citati, eppure Tobias riesce con Goon a far sparire per un attimo anche la nostalgia. Piccolo prodigio.

Of Montreal – È uscito Aureate Gloom, album che segna il graditissimo ritorno di un progetto sfavillante, quello degli Of Montreal di Kevin Barnes. Alchimia perfetta nella costruzione di pezzi indie dalle movenze spinte, qualche volta addirittura funky. Sul tasso di sperimentalità garantisce lo stesso leader del gruppo, da sempre pronto a stupire il pubblico. Testa matta.

Matthew E. White – Una perla perfettamente incastrata tra soul e R’n’B, la capacità compositiva e l’immediatezza di un autore che si sta facendo grande. Questo è Fresh Blood, ultima fatica di White. Inserti d’orchestra e occhiolini a Marvin Gaye impreziosiscono il lavoro fino a renderlo speciale: uno di quei dischi che se ti acchiappa non lo molli più. Maturo.

Noel Gallagher’s High Flying Birds – Torna quel simpaticone di Noel, con i suoi amici volanti. Chasing Yesterday è una prova di resistenza: il meccanismo della canzone britpop fatta bene – meccanismo che lo stesso Noel ha contribuito a costruire negli anni ’90 – viene lubrificato da alcune variazioni dei nostri giorni, eppure non muta, regalandoci una playlist godibile come ai bei tempi. Conferma.

Antonino Tarlato Cipolla

Ecco la playlist!

 

print

Tags: frescume


About the Author



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog