Magazine Cucina

Torta alla crema di ricotta

Da Tortinoalcioccolato111
P1090172
P1090209
P1090179  
L'ultima settimana di Luglio sono stata in vacanza in Trentino Alto Adige e più precisamente a Passo Resia...avete presente quel lago con il campanile che spunta fuori?? Eccolo qui... TORTA ALLA CREMA DI RICOTTA Un posto magnifico! Qui a casa c'era un caldo infernale, mentre là la sera si girava in felpa, niente male eh? Ovviamente ho gustato vari piatti tipici, ma soprattuto dolci. Dopo una bella camminata...si arriva alla malga...e ti ritrovi quelle fettone alte 15cm piene di crema oppure ricche di frutta oppure super cioccolatose...e chi resiste??!! La torta che vi propongo oggi è proprio tipica di quelle parti e dato che io amo la ricotta dovevo assolutamente provarla!
Ingredienti per la frolla:
200 gr farina 
120 gr burro 
70 gr zucchero 
1 tuorlo 
1 pizzico di sale 
scorza di limone 
Per il ripieno: 
500 gr ricotta 
150 gr zucchero 
3 cucchiai succo di limone 
scorza di limone 
6 fogli di gelatina 
3 cucchiai di vino bianco
 400 ml panna 
Setacciate la farina sulla spianatoia e formate una fontana dove al centro metterete il tuorlo, lo zucchero, il sale e un cucchiaino di scorza di limone. Aggiungete il burro freddo a tocchetti e lavorate velocemente fino ad ottenere una pasta liscia. Avvolgetela in un foglio di pellicola e mettete in frigo per circa 2 ore. Riprendete la pasta e dividetela in due parti: formate due dischi di 26 cm di diametro e cuoceteli in forno gi caldo a 180 per 10-12 minuti. Togliete dal forno e tagliate subito un disco in dodici fettine. Fate raffreddare. Preparate il ripieno mescolando la ricotta con lo zucchero, un cucchiaino di scorza di limone e 3 cucchiai di succo. Riscaldate il bino bianco e scioglietevi la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda. Montate la panna ben soda, incorporate panna e gelatina alla crema di ricotta e amalgamate bene. Adagiate il disco di frolla intero in uno stampo a cerniera e foderate il bordo con carta forno. Versate la crema, livellate per bene e mettete in frigo qualche ora a rassodare. Togliete la torta dallo stampo, adagiate sopra il disco di frolla suddiviso e spolverizzate con zucchero a velo.
Mi sono comprata questo libro carinissimo con tutte le ricette dei dolci delle Dolomiti da dove naturalmente ho preso la ricetta di oggi...Più lo sfoglio e più voglio provarle tutte!
TORTA ALLA CREMA DI RICOTTA

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines