Magazine Cucina

Torta Rustica...Samosa

Da Lecuocheindispensa

Torta Rustica...Samosa
Siamo consapevoli che l'unica fotografia che siamo riuscite a scattare, è brutta e mossa...qualcuno potrebbe domandarsi perchè abbiamo deciso comunque di postarla, la risposta è semplice: la torta rustica in questione è strepitosa! Per questa volta siate clementi e provate subito a rifarla, siamo certe che rimarrete incantati.L'impasto è quello che viene utilizzato per preparare i Samosa, per chi non li conoscesse sono dei fagottini di origine indiana, ripieni di patate e piselli, mentre il ripieno è nato un pò per caso, un pò per gola...Mettiamoci a lavoro.
Ingredienti
Per la pasta4 tazze di farina tipo "0"8 cucchiai di olio extra vergine di oliva10/12 cucchiai d'acqua1 cucchiaino scarso di sale marino iodato
Per il ripieno4 patate medio piccole2 mazzetti di rucola1 fetta di pancetta1 calamaro piccolosalepepepeperoncino
Mettete la farina in una ciotola, aggiungete l'olio e iniziate a strofinare il composto tra le mani, dovrete ottenere la consistenza della sabbia umida. Aggiungete il sale e poco alla volta i cucchiai d'acqua, impastate, dovrete ottenere una pasta liscia, profumata, non troppo idratata.Coprite l'impasto ottenuto con della pellicola trasparente e lasciate riposare per almeno 30 min.
Fate bollire le patate, una volta cotte eliminate la buccia e schiacciatele con una forchetta quando sono ancora calde, unite il sale e il pepe e lasciate raffreddare. 
Pulite e lavate il calamaro, quindi tagliatelo in piccoli pezzi e saltatelo in padella con un pò d'olio per non più di 2/3 min. una volta cotto mettetelo nel contenitore dove ci sono le patate schiacciate.
Tagliate la pancetta in piccoli pezzi, della stessa grandezza del calamaro, fate rosolare in una padella ben calda. In un primo momento la pancetta perderà molto grasso, successivamente diventerà quasi trasparente ed infine sarà croccante, aggiungetela al composto di patate e calamari. Infine lavate la rucola, tagliatela grossolanamente e mettetela nel contenitore con gli altri ingredienti,mettete un pò di peperoncino rosso e mescolate. Dividete la pasta in due, mettete il primo panetto tra due fogli di carta forno, utilizzate il mattarello per ottenere una sfoglia sottile. Noi abbiamo dato all'impasto una forma circolare, come la nostra teglia, il cui diametro è di 25 cm. Posizionatela nella teglia, ulilizzando la carta forno con cui l'avete tirata, eliminate l'altro foglio di carta forno, e bucherellatela con una forchetta.Aggiungete il ripieno e coprite con la seconda sfoglia. Siggillate la torta rustica pizzicando i bordi, bucherellatela sempre utilizzando la forchetta e fate cuocere in forno a 180° per circa 45 min.
Mangiatela quando sarà tiepida....resisterete????

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines