Magazine Calcio

Totti show, parma al tappeto

Creato il 17 marzo 2013 da Lacortedelcalcio

TOTTI SHOW, PARMA AL TAPPETO

Una buonaRoma si sbarazza del Parma  con un gol per tempo e opera l’aggancio sui cugini biancocelesti, sconfitti 1-0 a Torino nell’altro posticipo di giornata.

Affermazione  meritata quella degli uomini di Andreazzoli, padroni del gioco praticamente per quasi tutti i 90 minuti. Sottotono invece la prova del Parma di Donadoni, apparso troppo molle e deconcentrato.

I padroni di casa sono passati in vantaggio dopo soli 7 minuti grazie al giovane Lamela che, dimenticato dalla difesa del Parma sul secondo palo, è stato abile a correggere in rete un tiro-cross (più tiro, che cross) dal limite di De Rossi.  Al 15′ è stata poi solo la traversa a salvare gli ospiti dalla capitolazione sul destro a colpo sicuro di Simone Perrotta, servito dal buon Marquinho. Dopo due minuti dall’inizio del secondo tempo, un Totti iper ispirato ha invece sfiorato il capolavoro: su una punizione da posizione estremamente defilata il capitano giallorosso ha infatti colpito l’incrocio sul palo più lungo. Al 61′ invece a cogliere il montante è stato il Parma in una delle sue poche sortite offensive con Paletta, abile a svettare di testa sugli sviluppi di un corner. Gli ospiti hanno poi sfiorato l’1-1 con Parolo, ma a spegnere le speranze crociate ci ha pensato Capitan Totti al 70′, calciando una rasoiata su punizione dal limite che ha beffato Mirante.

La Roma dunque ora è a quota 47 punti in compagnia di Lazio e Inter (che ha una partita in meno), a -7 dal terzo posto occupato dal Milan. Al club capitolino, che qualitativamente è inferiore soltanto alla Juventus, probabilmente serviva soltanto un allenatore. Per quanto riguarda invece il Parma, c’è da sottolineare la scarsità di soluzioni offensive dei crociati, che in assenza di Biabiany risultano sempre troppo prevedibili. Per questa squadra l’Europa sarebbe stata davvero troppo.

TABELLINO 

ROMA-PARMA 2-0

MARCATORI: 7′ Lamela , 70′ Totti.

ROMA (3-4-2-1): Stekelenburg, Marquinhos, Burdisso, Castan, Florenzi, De Rossi, Tachtsidis (67′  Bradley), Marquinho (82′ Balzaretti), Lamela, Perrotta (86′ Taddei), Totti. All. Andreazzoli.

PARMA (3-5-2): Mirante, Benalouane, Paletta, Lucarelli, Rosi, Parolo (86′ Galloppa), Valdes, Gobbi, Ampuero (57′ Biabiany), Sansone (75′ Belfodil), Amauri. All. Donadoni.

AMMONITI: Rosi, Benalouane, Valdes (P).

ARBITRO: Russo di Nola.

PAGELLE

ROMA

Stekelenburg 6 Un sola leggerezza.

Marquinhos 6.5 Roccioso.

Burdisso 7 Non si passa.

Castan 6 Promosso.

Florenzi 6.5 Tanta corsa.

De Rossi 6 Ordinaria amministrazione.

Tachtsidis 6 Né infamia, né lode.

67′  Bradley 6 Fa il suo.

Marquinho 6.5 Pungente.

82′ Balzaretti sv

Lamela 6.5 Zampata killer.

Perrotta 6 Highlander.

86′ Taddei sv

Totti 7.5 Giù il cappello.

All. Andreazzoli 6.5 Prestazione convincente.

PARMA

Mirante 6 Non impeccabile sul 2-0.

Benalouane 4.5 Agghiacciante.

Paletta 5.5 Pari sfiorato.

Lucarelli 5.5 Rischia il penalty.

Rosi 5.5 Non sfonda.

Parolo 5.5 Si divora il pari.

86′ Galloppa sv

Valdes 5 Manca la sua regia.

Gobbi 6 Regge.

Ampuero 5 Decisamente acerbo.

57′ Biabiany 6.5 Solita scheggia impazzita.

Sansone 5 Non punge.

75′ Belfodil sv

Amauri 5.5 Non è la sua partita.

All. Donadoni 5 Troppo poco.

Christian Fusi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :