Magazine Cucina

Triangoli di sfoglia golosi

Da Jo
Finger food o appetizer, questi piccoli ravioli di sfoglia ripieni sono una vera golosità per un buffet.
Si preparano alla svelta, cuociono in poco tempo e non sono i soliti salatini.
Ho usato peperoni e zola nel ripieno ma voi sbizzarritevi a seconda dei gusti e riempiteli con quanto vi piace, se li volete più raffinati osate con del patè, della trevisana stufata e tritata con ricotta salata, oppure una semplice tapenade di olive e non fateli troppo grossi.
-ricetta-
per 12 pezzi
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
1 peperone rosso o giallo
1 cipollotto, basilico, sale
40 g zola dolce
1 uovo, parmigiano grattugiato
olio evo
Pulisco il peperone, lo taglio a julienne sottile e lo faccio stufare in una padella con un po' d'olio e il cipollotto tritato. Profumo con qualche foglia di basilico spezzettata, regolo di sale e lascio intiepidire.
Stendo la sfoglia e ne ricavo 12 quadrati di 8 cm per lato, spennello i bordi con l'albume appena sbattuto e al centro metto un po' di peperone e un pezzetto di zola.
Chiudo a mezzaluna e sigillo bene i bordi, li appoggio su una placca rivestita di cartaforno, li spennello col tuorlo sbattuto con un goccio d'acqua per lucidarli, metto un pizzico di parmigiano sul cucuzzolo e li inforno a 200° per 15'.
Li sforno, li metto in bella mostra su un piatto e li servo appena tiepidi o freddi.
Se vi avanzasse ripieno usatelo per una bruschetta da sgranocchiare mentre cuoceranno le sfogliatine.
Triangoli di sfoglia golosi

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines