Magazine Informazione regionale

Troupe di Presa Diretta (RaiTre) a Sciacca per parlare delle trivellazioni in Sicilia

Creato il 24 novembre 2014 da Comunalimenfi
Rai_Trivellazioni_Sicilia

Una troupe di “Presa Diretta”, la popolare trasmissione di Riccardo Iacona (Rai Tre), è stata presente venerdì scorso a Sciacca per documentare, con immagini e filmati, la situazione del Canale di Sicilia in vista delle paventate trivellazioni petrolifere, previste dal decreto “Sblocca Italia” di Renzi.

L’èquipe giornalistica, nel registrare lo stato del nostro mare Mediterraneo, ha attenzionato in particolare i vulcani attivi, le intense fumarole e i pockmarks che rappresentano un serio pericolo non solo per la flora e la fauna del mare, ma un serio rischio per le popolazioni perché la ricerca degli idrocarburi e le perforazioni petrolifere potrebbero intaccare qualche sacca di gas in mare e provocare terremoti, maremoti e danni irreversibili all’ecosistema marino, con gravissime ripercussioni per turismo ed economia.

Il reportage andrà in onda nella trasmissione “Presa Diretta” (Rai Tre), in una delle prime puntate in programma a gennaio 2015.

Per chi volesse leggere le opposizioni del Comitato Stoppa La Piattaforma può visionarle al seguente link: https://drive.google.com/file/d/0B3HEqzJS4vgvVDN0UEd3VWxQcFk/view


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog