Magazine Economia

Tu compri un fondo etico in realtà...

Creato il 21 settembre 2010 da Lamiaeconomia
Novità: Corsi individuali di trading azionario e cfd,ora anche senza muovervi da casa. Nuovo servizio, spia il trader..... mandami una mail a [email protected] per sapere come fare!!!!!!!

Numerosi prodotti finanziari commercializzati con l’appellativo di “investimenti socialmente responsabili” in realtà non lo sono affatto. E la qualifica di sostenibilità con la quale vengono proposti da banche e compagnie d’assicurazione è «totalmente illegittima». Il duro atto d’accusa è contenuto in un rapporto pubblicato ieri dall’organizzazione non governativa francese Les amis de la Terre.
«Il risultato è sorprendente: degli 89 fondi analizzati, non meno di 71 contengono nei loro portafogli azioni di una delle quindici imprese da noi selezionate in quanto tra le più “controverse” a causa delle loro pratiche sociali e ambientali disastrose», ha spiegato la Ong in un comunicato. «Per tutto ciò fregiarsi del titolo di “investitori socialmente responsabili” è di fatto totalmente illegittimo. E questo vale per la stragrande maggioranza dei prodotti d’investimento proposti ai risparmiatori», ha aggiunto Soisic Rivoalan, che ha redatto il rapporto.
Spesso, insomma, più che un cambiamento sostanziale, quello offerto è «semplicemente un nuovo marchio» per strumenti finanziari che adottano gli stessi principi di sempre. Per questo gli “Amici della Terra” propongono sul loro sito internet una serie di linee guida per i clienti delle banche e per gli investitori.
Dott Fabio Troglia
[email protected]
www.lamiaeconomia.blogspot.com

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine