Magazine Maternità

Tutti a passeggio col marsupio

Da Chiara1977 @BimboWebnet

Tutti a passeggio col marsupioUn numero sempre maggiore di genitori decide di ricorrere al marsupio come metodo pratico per portare in giro i propri piccoli. I marsupi sono la soluzione ideale anche per i neonati perché sono concepiti in modo da garantire una posizione comoda che li mantenga a contatto con il corpo del genitore. Andare a passeggio con il marsupio, oltre che costituire un sistema meno impegnativo rispetto alla carrozzina, lascia le mani libere e facilita il controllo diretto del genitore nei confronti del bambino. I marsupi sono un’ottima soluzione perché permettono al neonato di stare vicino al corpo del genitore e quindi di sentirsi protetto, sono maneggevoli, pratici e comportano un ingombro quasi nullo.

I marsupi si possono iniziare ad utilizzare molto presto mentre devono essere abbandonati quando il piccolo cresce per via delle sue maggiori dimensioni sia in centimetri che in peso.
I marsupi permettono di portare il neonato sia con il volto rivolto all’esterno che verso il petto dell’adulto; in questo modo, è possibile sia rafforzare il legame con i genitori che stimolarlo a guardare il mondo esterno.
Al momento dell’acquisto verifichiamo che sia dotato di un adeguato supporto per il capo, in modo che il piccolo sia preservato da eventuali movimenti bruschi.
I marsupi sono sicuri ma è fondamentale attenersi alle regole di sicurezza che prevedono di sistemare il piccolo, controllando che sia comodamente posizionato e che possa muovere gambe e braccia. Inoltre, bisogna sempre assicurarsi che le fibbie sia correttamente chiuse. Sono da evitare i marsupi fai da te, quelli realizzati utilizzando dei semplici teli di stoffa perché vi è il rischio che il neonato possa scivolare o assumere posizioni scorrette. In commercio si trovano marsupi sicuri che sono adeguatamente testati e garantiti dalla presenza del marchio CE; questi prodotti si possono acquistare anche via internet, negli e shop dedicati ai prodotti per neonati.
Periodicamente è consigliabile lavare il marsupio, attenendosi alle indicazioni del produttore.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :