Magazine Editoria e Stampa

Twitter: un mare di proteste per la limitazione alle API

Da Andy04 @stilegamesnews

Twitter limita l'uso delle API agli sviluppatori
La decisione di Twitter di limitare l’uso delle API a soggetti terzi
a partire dalle prossime settimane, imponendo regole molto più restrittive per le società che sviluppano applicazioni connesse con il noto social network, sta scatenando nelle ultime ore un mare di proteste. La versione 1.1 delle API di Twitter, infatti, prevederà degli obblighi ben precisi da parte degli sviluppatori terzi e molti limiti nell’accesso ai dati; in particolare si rende obbligatorio l’ottenimento di autenticazioni nel corso dello sviluppo e dell’accesso ai dati pubblici via API. 

Instagram, per esempio, si è visto inibire l’accesso all’ interfaccia di programmazione e alle API. Le restrizioni imposte ultimamente da Twitter sono state giudicate da molti utenti estremamente deleterie per il proprio business; come per esempio il limite per le applicazioni sviluppate a non superare i 100mila utenti.

Il famoso social network ha dichiarato che le restrizioni sono intervenute per creare ordine all’interno del suo sistema di servizi, ma naturalmente il vero problema è quello di individuare un modello di business proprio. Marco Arment, il noto creatore di Instapaper, si è lamentato ancor più duramente riguardo alle nuove regole imposte dalla piattaforma e ha dichiarato che: “Twitter si sta dimostrando instabile e imprevedibile e che qualsiasi garanzia data dal suo staff ha una credibilità pari a zero“.

Il vero problema è che il noto social network fa fatica a trovare un equilibrio e una sua identità di business pur avendo già tentato numerose e diverse strade; ha sperimentato come flusso d’introito i tweet sponsorizzati e gli annunci pubblicitari, ma le entrate, secondo le stime di eMarketer, quest’anno non supereranno i 260 milioni di dollari.

Davvero bruscolini se paragonati agli introiti di Facebook dell’anno scorso, che hanno raggiunto i 3,7 miliardi di dollari; cifra questa, derivata soprattutto dagli accordi raggiunti con soggetti terzi come Zynga e le sue celebri App.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Facebook, Twitter & dintorni

    Facebook, Twitter dintorni

    Con l’approssimarsi dell’IPO, dell’offerta pubblica di acquisto, che segnerà l’ingresso ufficiale di Facebook in borsa si rincorrono notizie ed indiscrezioni... Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE, MOTORI DI RICERCA, SOCIAL NETWORK
  • Come certificare account Twitter

    Come certificare account Twitter

    Politici, calciatori, showgirl, giornalisti, aziende, siti web, blog e comuni internauti non possono fare oggi a meno di comunicare tramite Twitter, la... Leggere il seguito

    Da  Internet_senzalimiti
    INFORMATICA, INTERNET, SOCIAL NETWORK, TECNOLOGIA
  • Twitter: 250mila account compromessi

    Twitter: 250mila account compromessi

    E’ notizia delle ultime ore che il social-network dell’uccellino blu, Twitter, è stato attaccato da hacker cinesi, gli stessi che nei giorni scorsi avevano... Leggere il seguito

    Da  Appledroid
    INTERNET, SOCIAL NETWORK, TECNOLOGIA
  • Come recuperare password Twitter?

    Come recuperare password Twitter?

    Come recuperare la password di Twitter? A volte può capitare di dimenticare una password, allora il modo più semplice per ritrovar la chiave di accesso persa è... Leggere il seguito

    Da  Andy04
    CONSIGLI UTILI, INTERNET, SOCIAL NETWORK
  • Twitter offline

    Twitter offline

    Il social network dell’uccellino blu, va in tilt per circa un ora. Infatti oggi a partire dalle 18 circa fino alla 19 il sito twitter.com risultava... Leggere il seguito

    Da  Nico315
    MEDIA E COMUNICAZIONE, TECNOLOGIA
  • Twitter, vetrina e berlina

    Ci sono tre recenti episodi, legati a Twitter e incidentalmente alle Olimpiadi, che devono farci riflettere sul tema della conversazione globale condotta... Leggere il seguito

    Da  Db
    MEDIA E COMUNICAZIONE, TECNOLOGIA
  • Tweetbot per Mac ritirato causa API di Twitter

    Tapbots, la società che ha creato il noto client di Twitter “Tweetbot”, ha annunciato che la versione alpha di Tweetbot per Mac è stata ritirata. Il motivo?... Leggere il seguito

    Da  Informaticaprod
    INTERNET, TECNOLOGIA