Magazine Media e Comunicazione

Uidu: il social network del volontariato

Creato il 31 luglio 2013 da Alessandrobaldini

Uidu: il social network del volontariato
La rete è sicuramente uno strumento per diffondere cultura, partecipazione e per le persone anche un modo per creare business, poter creare un blog, un sito legato a una nicchia specifica.
In questi termini la rete è pienza zeppa di informazioni, in modo tale che anche uno non esperto in termini di Seo, di indicizzazione e siti, può invece acquisire una esperienza in tal senso.
La rete ha un volto democratico e in questo senso si può tranquillamente pensare di poter creare qualsiasi tipo di attività, certamente per fare questo e fare in modo tale che si possa monetizzare, occorre uno studio della nicchia di riferimento.
Studiare una nicchia vuol dire per prima cosa capire il settore quanta concorrenza ha, quanti sono i siti che in questo senso operano, insomma saggiare il terreno.
Lo studio relativo alla propria nicchia di competenza è molto importante ai fini di di una corretta partenza, improvvisare sul web può costare molto caro, in modo particolare oggi che la concorrenza tende a crescere.
La domanda che ora ci poniamo è diversa, esiste sul web uno spazio socialmente utile che possa mettere in condivisione persone che vogliono magari fare volontariato?
La risposta è si, un social network specifico chiamto Uidu che promette di mettere in contatto persone che vogliono condividere in tal senso esperienze che vadano incontro ad altre persone.
Il mondo del volontariato evolve e si arricchisce dello strumento web, indispensabile oggi come oggi per avere rilevanza in rete, uno strumento che serve anche a condividere e crescere.
Proprio in questo senso Uidu è uno strumento veramente intelligente, consente di fare delle ricerche mirate e settorializzate alla propria zona geografica di appartenenza per cercare associazioni di volontariato.
Un modo nell'era del web 3.0, che consente di reperire quelle informazioni che molte volte per pigrizia, per poco tempo o semplicemente per non conoscenza vengono spesso non cercate.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :