Magazine Cucina

Un aperitivo per papà: zeppole finger food

Da Danita
Un aperitivo per papà: zeppole finger food
Lo dico io che l'abito non fa il monaco!! Che ci fa un dolce tra i finger food???Oggi è San Giuseppe e per noi Casteldaccesi, è un giorno di festa perchè è il nostro Santo patrono.Come vi ho già detto in passato, il nostro dolce tipico di questa giornata è la "sfincia ri San Giuseppe", un dolce davvero buonissimo, fatto con un'impasto tipo zeppole e la crema di ricotta.Ora, non so se vi ricordate, ma lo scorso anno, io, avevo provato a rifarle ma il risultato è stato davvero pessimo :-), potevo, quest'anno non riprovarci?? A certo che no!! Non sono una che mi arrendo :-).E anzi, quest'anno, non bastandomi le sfinge nostre, mo son voluta, pure, cimentare con le zeppole...e si, proprio così ...pazza io!! :-).Lo so, le zeppole classiche si fanno con la crema pasticcera, ma io, oggi, vi ho voluto preparare una zeppola un pò atipica :-), con le bimbe abbiamo voluto preparare un aperitivo  per la festa del papà :-)....però aspettatemi, che poi vi faccio vedere anche le altre...di zeppole....ma cominciamo con questi :-).
Per le zeppoleIn un pentolino mettere il burro a pezzetti e versate l'acqua, unite il sale e portate lentamente ad ebollizione, mestando con un cucchiaio di legno. Non appena il burro sarà sciolto e l’acqua bollirà, togliete il pentolino dal fuoco e versate la farina setacciata tutta in un colpo; riportate il pentolino sul fuoco e amalgamate con una frusta all'inizio e poi continuate a mescolare con un cucchiaio di legno. Girate il composto fino a quando vedrete formarsi una patina biancastra sul fondo del pentolino (ci vorranno circa 10 minuti).Una volta tiepido, trasferite l'impasto nella ciotola della planetaria, unite la scorza del limone grattugiata  e le uova, una alla volta, fino a quando è stato completamente assorbito. Alla fine dovrete ottenere un composto liscio e omogeneo ma abbastanza corposo. Mettere il composto ottenuto in una sac-à-poche con bocchetta a stella piccola. Ritagliate dei quadrati di carta forno che abbiano i lati di 4 cm e spremete sopra ogni quadrato un dischetto di pasta del diametro di circa 3 cm che formerete con un movimento a spirale. Mettere i dischetti in frigo.Nel frattempo fate scaldare la friggitrice a circa 170° e tuffare i dischetti di pasta con tutta la carta. Consiglio di far friggere prima la parte superiore e appena sarà dorata, rigirare dalla parte della carta. Cuocere fino a che saranno ben dorati. Prendere con un colino e metterli nella carta assorbente.
Per la crema al formaggio.Lavare i capperi e asciugarli bene. Pestarli nel mortaio assieme agli altri ingredienti e aggiungere poco olio. Appena il pesto sarà pronto, unire la philadelphia in modo da formare una bella cremina. Mettere la crema nella saccapochè e formare una spirale sopr le zeppole. Finire con i semi di sesamo che avrete tostato in un pentolino e un'amarena Fabbri.Un ottimo aperitivo ;-)
Un aperitivo per papà: zeppole finger food
Un aperitivo per papà: zeppole finger food

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Un caffe' speciale

    caffe' speciale

    BICCHIERE per LATTE CALDODecorare interno con Topping al cioccolato1 Amaretto Spezzettato con le dita1 Caffè1/4 oz (0,75 cl) DiSaronnoColmare con schiuma di... Leggere il seguito

    Da  Stefania70
    CUCINA, RICETTE
  • Un antipasto tropicale

    antipasto tropicale

    Adoro i Paesi tropicali. Mi piacciono l’atmosfera, il ritmo lento della gente, il colore del cielo, gli odori nell’aria, il profumo dei fiori e del cibo. Leggere il seguito

    Da  Silva Avanzi Rigobello
    CUCINA, RICETTE
  • Punch Marquise, un punch per un autunno più frizzante!

    Punch Marquise, punch autunno frizzante!

    Ingredienti: per 4 persone.1 l di vino Sauternes 200 g di zucchero in zollette 1 chiodo di garofano 2,5 dl di Cognac 1 limone non trattato Il punch è una serie... Leggere il seguito

    Da  Marisa
    CUCINA, RICETTE
  • Un fragrante piccolo panino

    fragrante piccolo panino

    La tigellaAnche se da quasi 1 anno vivo in Francia , non ho dimenticato le mie origini .Sono nata a Bologna in Italia e cresciuta con la cultura del buon cibo... Leggere il seguito

    Da  Maria Vecchi
    CUCINA, RICETTE
  • Un anno di blog

    anno blog

    Oggi è il primo giorno di maggio. Maggio è il mese Mariano, il mese delle rose, il mese degli asini, il mese in cui è nato questo blog. Leggere il seguito

    Da  Silva Avanzi Rigobello
    CUCINA, RICETTE
  • Sembra un babà

    Sembra babà

    Eh già, sembra davvero un bel babà dolce. Invece non lo è. Oggi vi ho preparato una versione salata. Con ricotta e mozzarella. Leggere il seguito

    Da  Sorelleinpentola
    CUCINA, RICETTE
  • Ma è un sole, o un girasole?

    sole, girasole?

    ... e se è un sole, lascia che entri dentro di te... let the sunshine in... ma se è un girasole, lascia che ti abbagli la vista col suo giallo luminoso, mentre... Leggere il seguito

    Da  Lisbeth
    CUCINA, RICETTE

Dossier Paperblog

Magazines