Magazine Hobby

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Da Mariacristinapizzato @cristinapizzato

Visto il periodo estivo e la tranquillità che ci verrà dalle vacanze, ho pensato di segnalarvi alcuni manuali di tecnica del lavoro a maglia, così potrete perfezionare la vostra capacità,  imparare i trucchi delle esperte del ‘mestiere’ e nuovi punti per i vostri lavori autunnali.

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Il primo manuale che voglio presentarvi è Collezione di punti a maglia di Lesley Stanfield e Melody Griffiths, Il Castello Editore, una guida creativa a 300 punti a maglia che spaziano dai super classici ai più nuovi.

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Il manuale è molto chiaro, sia per quanto concerne la spiegazione tecnica, dotato di un’utilissima ‘aletta’ descrittiva delle abbreviazioni utilizzate che può essere mantenuta aperta in fase di consultazione e ripiegata quando non serve, sia  per quanto riguarda le foto dei punti, grandi, chiare e immediate. La guida è quindi rivolta alle esperte, che troveranno sicuramente utili spunti per la creazione di patterns, ma anche alle principianti che, partendo dai punti più semplici, potranno arricchire la loro conoscenza.

Anche dal punto di vista organizzativo, il manuale è stato pensato per una facile consultazione; sono state create 9 sezioni, organizzate per tema e livelli di difficoltà.

I punti e i motivi dei temi sono:

Diritto e Rovescio

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Punti incrociati

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Trecce

Punti pizzo

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Noccioline e Foglie

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Jacquard e intarsio

Punti insoliti

Lettere dell’alfabeto e  numeri

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Nell’ultimo capitolo sono fornite indicazioni circa la modalità di progettazione dei modelli e alcune informazioni di base.

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Ogni capitolo è organizzato con una prima sezione di punti facili e spiegazioni dettagliate, ferro per ferro, accompagnate da immagini e da diagrammi basilari, per permettere anche alle meno esperte di interpretare le indicazioni e familiarizzare con le abbreviazioni. Successivamente i motivi diventeranno più elaborati, comprendendo pannelli senza ulteriori spiegazioni scritte ma rappresentati solo da diagrammi, salvo per gli schemi più complicato, che necessitano di spiegazioni dettagliate.

Come vi anticipavo, tutte le abbreviazioni e i simboli sono spiegati in una apposita sezione alla fine del libro e riportati in una aletta che può essere mantenuta aperta all’occorrenza, senza dover quindi cambiare continuamente pagina, un’attenzione alle esigenze delle utilizzatrici che ho trovato molto utile.

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

Ed ora, con tutti questi punti da provare, cosa farete?

Un libro per imparare: Collezione di punti a maglia

{lang: 'it'}

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :