Magazine Fotografia

Un Motel alla periferia di Minneapolis - A motel in the Minneapolis suburb

Da Photogeisha

Negli ultimi tempi non ho un buon rapporto con gli aerei.
Controlli esasperati, file chilometriche, attese improponibili.

Ieri è cominciato tutto con uno sciopero dei controllori di volo francesi.
Sono arrivato a New York con un’ora di ritardo.
Quasi tre ore per espletare i controlli d’immigrazione e doganali - una disorganizzazione inaccettabile - poi mi sono imbarcato sull’aereo per Minneapolis.

Due ore di ritardo dovute al maltempo - quattro gocce di pioggia sono ormai sufficienti a giustificare qualsiasi cosa - mi fanno perdere la coincidenza per Rapid City.
L’accoglienza della Delta Airlines è “magnifica”.
Mi dicono che il volo è partito e che non ne posso prendere un altro prima di domani pomeriggio alle cinque.

Mi danno un foglietto con un numero da chiamare per prenotare un albergo, che dovrò provvedere a pagare personalmente, poiché per il maltempo non sono previsti rimborsi.
Dopo qualche moderata protesta, mi forniscono un piccolo beauty con dentro una maglietta pulita, spazzolino, dentifricio e spazzola per capelli.

Finisco in un Motel alla periferia di Minneapolis e cerco di ingannare il tempo in attesa di proseguire questo viaggio, che sembra essere partito con il piede sbagliato.

English

Lately I’m not that lucky with planes.
Over exaggerated controls, long lines, too much waiting.

All it started yesterday, with a French air traffic controllers strike.
I arrived in New York an hour late.
Almost three hours to complete immigration and customs controls - what a primitive country- then I took the plane to Minneapolis.

I arrived here two hours late, due to the bad weather - few drops of rain are enough to justify anything - So I miss my connecting flight to Rapid City.
Delta Airlines assistance was very bad.
They just told me that the flight was gone and I had to wait until tomorrow afternoon at five o’clock.

They suggested me to call a number to book a hotel, that I have to pay personally.
After a mild protest, they gave me a little beauty-case with a clean t-shirt, a toothbrush, some toothpaste and a hairbrush.

I ended up in a motel in the Minneapolis suburb. I’m waiting to continue this trip, that didn’t have a good start.

28_05_10_mg_2380_pg

————————————————————–

28_05_10_mg_2389_pg

————————————————————–

28_05_10_mg_2400_pg

————————————————————–

28_05_10_mg_2406_pg


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Un pirata a Capri

    pirata Capri

    Ancora un passo indietro. Agosto 2009, la splendida Capri. Vedi Napoli poi muori, vedi Capri e poi piangi. Non perché la piazzetta e lo scorcio mozzafiato ti... Leggere il seguito

    Da  Lollo
    LIFESTYLE
  • ...Un mondo a parte...

    ...Un mondo parte...

    Sul sito di vente-privee sono iniziate le vendite di PHILOSOPHY e MOSCHINO...Vi aspettano capi eleganti e di gran classe ma...il tempo è quasi scaduto ed... Leggere il seguito

    Da  Federicaantonella
    LIFESTYLE
  • Un aperitivo a colori!

    aperitivo colori!

    Che cosa si può volere di più da una giornata.. se non un finale col botto? E' proprio così che è andata mercoledì sera, alla Fondazione Sandretto, ad uno... Leggere il seguito

    Da  Fashionista
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Un principe a wall street

    principe wall street

    In Wall Street Money Never Sleeps l'arte è tra i protagonisti. Mi viene in mente una frase di Viggo Mortensen in Delitto Perfetto: "I ricchi comprano tutti le... Leggere il seguito

    Da  S
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Frollini a colazione, un baratto

    Frollini colazione, baratto

    Vi segnalo una iniziativa davvero carina di Ilaria Pedra. Propone uno scambio tra un oggetto fatto a mano, magari una decorazione natalizia, ed il suo libro. Leggere il seguito

    Da  Barbaroi
    LIFESTYLE
  • Metti un finocchio a pranzo..

    Quando qualcuno che difendevi fino a poco tempo fa diventa indifendibile, quando l’ennesima frase di troppo ti fa cadere le braccia, quando quella frase poi... Leggere il seguito

    Da  Cleare27
    LIFESTYLE
  • Un matrimonio a pois

    matrimonio pois

    Vogliamo andare contro ogni possibile tradizione con questo post di oggi. Ciò che vi proponiamo esce dagli schemi e lascia spazio alla creatività, senza però... Leggere il seguito

    Da  Matrimonioconstile
    LIFESTYLE