Magazine Talenti

Un Tempo ....

Da Hengel

Un Tempo ....

C’era
un tempo in cui il mio cuore era libero ,

volava e sorrideva alla vita
con gioia ..

un tempo lieve ,

ma era rinchiuso dentro di me ,

ero piccola ,
 ma comprendevo l’oscurità

che dimorava nell’anima

di chi era attorno a me.
Dipingevo il futuro come lo sognavo ,

ma erano solo
affreschi di bambina.

Crescevo , ma nessuno mi aiutava a crescere.
comprendevo che ciò che ero non

lo avrebbe compreso nessuno.

Il mio sorriso cadeva ed io lo cercavo
 tra le foglie dell’autunno

e la sabbia
della spiaggia,

lo raccoglievo e lo stringevo tra le mani ,

come se volessi da lui un abbraccio.
Eppure crescendo capii l’importanza
dei sogni , così cominciai a coltivarli ,

ma cera chi li calpestava , allora
chiesi a Dio un paio d’ali per volare

dove nessuno poteva rubare

i miei sogni.
Ma qualquno le tagliò ed io cadevo,

cadevo .. cadevo.

Allora chiesi una scala per risalire
e piano , in silenzio compresi che era
possibile oltrepassare la porta del dolore.

Senza grida , ne urla.
Passo dopo passo divenni donna ;

una forza soprannaturale mi portò alla luce.
Chiesi colori per il mio cuore e stoffe docili per l’anima.

Delicatezza e speranza,
e Dio mi diede una cosa immensa L’AMORE.

Mi disse :”VAI! e donalo al mondo!”
Capivo che sarebbe stata l’unica via da percorrere.
Molti camminano con me , per mano… insieme..

GRAZIE!

Hengel Meneghetti

Un Tempo ....


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Hengel 262 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Magazine