Magazine Viaggi

un tramonto a righe

Creato il 06 aprile 2011 da Aureliocupelli
Sono passate da poco le 19,00.
Impegnato nella revisione dei compiti di matematica della bimba, una luce strana sembra aver cambiato l'atmosfera in casa.
Alzo gli occhi, e mi accorgo che quella luce strana entra dalla finestra.
Nel suo angolo in basso, noto un alone rossastro.
Mi avvicino alla finestra, e un sorriso mi si allarga in volto.
un tramonto a righe
Appoggio il quaderno sul piano della cucina, e sento che mi scappa.
Che mi scappa di fare una foto.
Prendo la macchina fotografica, che sta appoggiata sul divano, esco fuori e da sotto il pergolato, inquadro l'orizzonte, oltre il campanile di Montebicchieri, verso la gola prospettica tra il Monte Serra e le Apuane, invasa dalla luce di un tramonto che sta formando degli strati, delle righe parallele di colore.
Scatto...
un tramonto a righe
un tramonto a righe
Solo dopo mi accorgo che più in alto, una lama di luna sta tagliando il cielo che sta prendendo il colore del cobalto.
un tramonto a righe
un tramonto a righe

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • tramonto a Santa Fiora

    tramonto Santa Fiora

    Sono le 20,00 ed è giovedì 8 settembre, la sera prima dell'altro ieri.La sagoma di Santa Fiora, e sopra di me.La selva scura dei boschi amiatini sembra aver... Leggere il seguito

    Da  Aureliocupelli
    VIAGGI
  • Righe con la u

    Righe

    Mi piace suonare anacronistico, un po’ per fare lo snob, e un po’ perchè ho l’impressione che solo chi riesce ad estraniarsi dal suo tempo possa avere una... Leggere il seguito

    Da  Fabsound
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Recensione Il bambino con il pigiama a righe

    Recensione bambino pigiama righe

    Negli anni peggiori della Germania nazista, un ambizioso soldato è chiamato a prestare servizio nei pressi di un campo di concentramento. Leggere il seguito

    Da  Sky9085
    CINEMA, CULTURA, FILM DRAMMATICO
  • Racconto: Tramonto sul Bosforo

    Andrea Colli Vignarelli è una delle penne più felici dei Menestrelli di Jorvik, il collettivo di giovani scrittori che collabora con il nostro programma. Legget... Leggere il seguito

    Da  Zetaman
    RADIO
  • Io sono un faraone

    sono faraone

    Gli Squali fanno ormai un caos d'inferno. Giocano insieme, si rincorrono in casa, si fanno i dispetti, si ammazzano a legnate se serve, cadono, urlano, frignano... Leggere il seguito

    Da  Paolob
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Sono un gran bugiardo

    Sono gran bugiardo

    Nietzsche sosteneva che un buon maestro deve mettere in guardia gli allievi da se stesso. Esiste infatti un lato oscuro dentro ognuno. Leggere il seguito

    Da  Pim
    CULTURA
  • Tramonto

    Tramonto

    Mi sento proprio pigro e svuotato, per fortuna è uscito un po' di sole. Allora oggi per voi solo una lirica di Li Shang Yin, un poeta triste e malinconico del... Leggere il seguito

    Da  Enricobo2
    POESIE, TALENTI

Magazine