Magazine Giardinaggio

Una dritta sulle talee

Da Lidiazitara @LidiaZitara

Spesso sui manuali di giardinaggio potete leggere frasi di questo tipo: “fare talee di getti che non hanno fiorito…” oppure: “prelevate un getto apicale non fiorifero”.

Il perchè di questa strategia si fonda sul fatto che i rami che non hanno fiorito non hanno esaurito le loro energie nella produzione di fiori e semi, per cui possono deviarla alla produzione di radici, quindi attecchiranno meglio e più facilmente.

Se siete in dubbio, prendete un ramo con foglie apicali.

Un’altra buona norma è tagliare la talea sotto un nodo, ma non dimenticarsi del ramo tagliato, e accorciarlo fin sopra una gemma.

Ecco, proprio perchè dite che vi piacciono i post orticoli.


Filed under: Giardini e giardinaggio Tagged: come fare una talea, gemma, legno di un anno, legno vecchio, ramo, talea, talee

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :