Magazine Cultura

Una Tosca da ricordare

Creato il 24 giugno 2010 da Musicamore @AAtzori

Cantoria.jpg
Sono cominciate le prove di regia dell’opera Tosca di G. Puccini (stagione Teatro lirico di Cagliari) e devo dire che per me, questa edizione  sarà difficile da dimenticare.
Infatti accanto a me, ma nel coro delle voci bianche ci sarà anche mia figlia. E’ una grande emozione !

E’ successo tutto per caso. Il maestro del coro delle voci bianche si è ritrovato senza la maggior parte dei ragazzi che componevano il coro per via della coincidenza con gli esami di terza media.E’ dovuto quindi andare alla ricerca di nuove voci anche esterne al conservatorio, facendo audizioni  fra i ragazzi di età inferiore.
Mia figlia mi ha pregato di farla provare e così è andata bene. Anche se dovesse rimanere un’esperienza unica, sarà comunque molto formativa.
Intanto conosce quello che è il mio lavoro e poi, sembrerà strano, ma non fa altro che domandarmi chiarimenti sulla storia dell’opera, sull’ambientazione e sui personaggi stimolandola ad andare alla ricerca del periodo storico.
Il ministro Bondi forse ancora non lo sa quanto l’Opera sia una fonte inesauribile di cultura e formazione soprattutto a quest’età in cui sono incuriositi da tutto.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Una vignetta

    vignetta

    Pubblico con piacere una vignetta della serie "Io il Cinquino", ideata e disegnata da un illustratore livornese, Claudio Monteleone (seguirà a breve un... Leggere il seguito

    Da  Scuolasara
    CULTURA
  • Una rosa che sboccia

    rosa sboccia

    Ibernati, incoscienti, inesistenti,proveniamo da infiniti deserti.Fra poco altri infiniti ci aprirannoali voraci per l’eternità.Ma qui ora c’è l’oasi, catenadi... Leggere il seguito

    Da  Linda
    CULTURA, POESIE
  • 18. Una domanda

    domanda

    da qui - Ascolta, Leopoldo. Ha cominciato a parlare all’improvviso, emergendo da un raccoglimento intenso. - So bene che stai cercando una risposta alla... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • È una piccola città

    piccola città

    Il campanello stava suonando ma io li avevo visti scendere dalla macchina già diversi minuti prima. Dall’inizio della mattinata mi tenevo in equilibrio col ment... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • “Una sconfinata giovinezza”

    “Una sconfinata giovinezza”

    2010: Una sconfinata giovinezza di Pupi Avati Contrastanti le accoglienze della critica: si va da “Cast di prestigio e coraggio nell’affrontare nell’Italia da... Leggere il seguito

    Da  Cinemaleo
    CINEMA, CULTURA
  • Dello sfilarsi una camicia

    «Sono a posto, a postissimo, la pigrizia e l'impazienza si mescolano nello sbadiglio, provo a sfilarmi la camicia senza terminare di sbottonarmi, forse senza... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Una famiglia normale per una storia orribile

    famiglia normale storia orribile

    Mi sono abbastanza stupita che l’evento di cui in questi giorni da settimane ormai parlano praticamente sempre e ovunque tutti i programmi televisivi delle reti... Leggere il seguito

    Da  Dallomoantonella
    CULTURA, SOCIETÀ

Dossier Paperblog