Magazine Creazioni

Uncinetto: un cappello per gli ultimi freddi

Da Kate Alinari

 

cappello uncinetto

Per gli ultimi giorni di freddo, anzi freddissimo, volete sfoggiare un nuovo cappello?

Sì??? Allora ecco lo schema che fa per voi!!

Tirate fuori lo scatolone che avevate riposto per l’arrivo dell’estate e prendete un gomitolo di lana calda, morbida e spessa, da lavorare con un uncinetto da 9 mm.

Questo cappello è davvero semplicissimo, ci vorrà solo un’oretta per realizzarlo, così avrete il vostro cappello nuovo in fretta per gli ultimi giorni di inverno.

 Occorrente:

  • uncinetto 9.00 mm
  • 100 g di lana o filato misto come il mio
  • ago da lana per fermare i fili

cappello uncinetto

Schema capello uncinetto:

1° GIRO: 8 mb nella seconda ct contando a partire dall’uncinetto. Sistemate uno spillo da balia nell’ultima mb per distinguere la fine del giro. [8 mb]

2° GIRO: 2 mb in ogni mb del giro precedente [16 mb]

3° GIRO: *2 mb nella stessa mb del giro precedente, 4 mb una per ogni maglia del giro precedente*, ripetere da * a * per 4 volte [24 mb]

4° GIRO: *2 mb nella stessa mb del giro precedente, 5 mb*, ripetere da * a * per 4 volte [28 mb]

5° – 8° GIRO: 1 mb in ogni maglia del giro precedente [28 mb]

Adesso provatevi il cappello, se non arriva alle orecchie realizzate altri giri come dal 5° all’8°, finché non raggiungete la lunghezza giusta.

9° GIRO (tesa del cappello): 2 mb in ogni maglia del giro precedente [56 mb]

10° GIRO: 1 mb in ogni maglia del giro precedente [56 mb]

11° GIRO (rifinitura): rifinite a punto gambero [56 maglie]

Il punto gambero è una maglia bassa lavorata all’indietro.

Se la rifinitura a punto gambero vi sembra troppo alta, realizzate l’11° con catenelle all’indietro, anziché a punto gambero.

Per le abbreviazioni vedi il Glossario.

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog