Magazine Eventi

Unioni Civili anche a Pompei

Da Uiallalla

pompei apre alle unioni civiliMentre in tutta Italia - nonostante la circolare del Ministro degli Interni - i sindaci continua a registrare i matrimoni celebrati all’estero da coppie dello stesso sesso, arriva il sostegno al Registro delle Unioni Civili anche da Nando Uliano, primo cittadino di Pompei (Na), che si prepara ad aprire il Municipio alle nuove forme di matrimonio

“Non faremmo altro che allinearci alle grandi democrazie occidentali, amarsi alla luce del giorno, essere tutelati giuridicamente in caso di malattia o decesso del compagno è diritto inviolabile”

Le coppie gay potrenno registrarsi presso gli uffici comunali di Pompei proprio di fronte al Santuario della Madonna del Rosario.

fonte/foto: ansa.it


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog